CONDIVIDI
tiffany-new-york-negozio-chiude-ristrutturazione
iStock

Il negozio di Tiffany a New York sulla Fifth Avenue chiude, ma solo per due anni per una ristrutturazione epocale.

Se non avete mai visto il film Colazione da Tiffany è tempo di recuperare. La famosa gioielleria ha affascinato e continua ad ammaliare tantissime donne che sperano di ricevere dal proprio amato un regalo proveniente proprio da questo negozio. La scatolina azzurro color Tiffany ormai è un vero e proprio brand e fa sognare e anche la notizia che il la gioielleria Tiffany sulla Fifth avenue di New York sta per cambiare look e si rinnova completamente lasciando a bocca aperta tantissimi turisti.

Tiffany sulla Fifth Avenue a New York, un negozio simbolo

Questo negozio è una vera e propria icona di New York e ricordiamo Audrey Hepburn proprio nel film Colazione da Tiffany avvolta nel suo abito Givenchy mentre smangiucchia una brioche guardando le vetrine di Tiffany. Ora il negozio si prepara a chiudere per riaprire nel 2021 per una grandissima ristrutturazione. Il negozio aveva aperto i battenti il 21 ottobre 1940 e simbolo è anche l’edificio in cui si trova: di granito e pietra calcarea con porte in acciaio e uno stile molto art decò. Ciò che lo contraddistingue è questa figura di bronzo di Atlante altra circa 3 metri che porta sulle proprie spalle un orologio che fu anche il primo orologio pubblico della città e il negozio di Tiffany fu anche uno dei primi ad avere l’aria condizionata all’interno.

La ristrutturazione di Tiffany a New York: cosa cambierà?

La chiusura temporanea del negozio quindi sta per giungere, ma le appassionate di questa marca non devono preoccuparsi perché tutti i gioielli di Tiffany si trasferiranno accanto nell’ex Niketown. A ristrutturare completamente il negozio sulla Fifth avenue di Tiffany per dei lavori che cominceranno, come abbiamo detto, nel 2019 e si concluderanno alla fine del 2021, è stato chiamato un team di architetti tra i più bravi al mondo. Secondo il nuovo amministratore delegato Alessandro Bogliolo di Tiffany, pare che questa ristrutturazione del negozio di New York permetterà ai clienti di vivere un’esperienza completamente nuova.

Per tutti gli altri luoghi cult di New York da visitare assolutamente in vacanza allora leggete qui: