CONDIVIDI
La Finanza sequestra 20 tonnellate di droga, super operazione in mare - VIDEO
(Screenshot Video)

La Guardia di Finanza ha sequestrato 20 tonnellate di hashish su un’imbarcazione battente bandiera panamense in una maxi operazione in mare coordinata dalla centrale investigazione criminalità organizzata.

I finanzieri del nucleo polizia economico finanziaria di Palermo con il supporto del nucleo aeronavale di Messina ed il coordinamento della centrale investigazione criminalità organizzata hanno portato a termine un maxi blitz in mare che ha condotto al sequestro di 20 tonnellate di hashish di 13 diverse qualità, 400 mila litri di gasolio, oltre a quello della nave che trasportava la droga. Secondo quanto riferito dalla guardia di Finanza il valore sul mercato nero della droga sequestrata è pari ad una cifra che va dai 150 ai 200 milioni di euro. Nel corso dell’operazione gestita dal DDA di Palermo sono stati arrestati tutti e 11 i membri dell’equipaggio (provenienti dal Montenegro) dopo che la nave è stata scortata al porto del capoluogo siciliano.

Leggi anche -> Milano: 23 arresti per spaccio di droga, c’è anche un poliziotto

Finanza sequestra 20 tonnellate di droga: i dettagli dell’operazione in mare

La finanza sospettava che la nave “Remus” fosse utilizzata per il traffico internazionale di droga quindi l’ha seguita nel tragitto che l’ha condotta dal porto di Las Palmas (Spagna) a quello di Tuzla (Turchia) con aeromobili e pattugliatori. La conferma dei sospetti è arrivata quando l’imbarcazione, giunta a largo delle coste africane, ha spento più volte il trasmettitore per nascondere la propria posizione. Raccolte prove sufficienti la finanza ha chiesto quindi il permesso di abbordare la nave in acque internazionali al governo panamense attraverso la Direzione centrale dei servizi antidroga del ministero dell’Interno.

Ottenuta l’autorizzazione, le imbarcazioni della Guardia di Finanza hanno abbordato la nave e l’hanno scortata fino al porto di Palermo dove è iniziata la perquisizione. Svuotati i serbatoi dai 400 mila litri di gasolio che conteneva, gli agenti hanno trovato 16 sacchi di iuta contenenti 20 tonnellate di hashish.