CONDIVIDI
spiagge-polinesia-dove-andare-una-volta-nella-vita
iStock

Tre spiagge da sogno della Polinesia da visitare almeno una volta nella vita.

In questi giorni di agosto fa caldo, caldo, tantissimo caldo!!! Eppure invece di pensare ad andare in vacanza magari in montagna al fresco sono tantissimi italiani che comunque anelano a delle ferie in località di mare meravigliose dove tuffarsi nell’acqua cristallina e trovare ristoro per poi sdraiarsi al sole e ottenere una tintarella da favola. Ecco allora che tra le spiagge più amate sicuramente di tutto il mondo, spuntano quelle della Polinesia. Arrivare qui significa realizzare una vera e propria vacanza da sogno perché la Polinesia è una terra leggendaria ricca di bellezze naturali e fascino senza tempo.

Spiagge della Polinesia: tre lidi da sogno

Chiunque vada in Polinesia se ne innamora. Basta pensare a Gauguin celebre pittore che ha trovato nei colori di questa terra l’ispirazione per gran parte dei suoi quadri. Vediamo allora quali sono le spiagge più belle di tutta la Polinesia dove trascorrere una vacanza veramente indimenticabile.

  • Avea Beach:  si tratta di una Baia molto piccola spazzata dai venti degli Alisei quindi con un mare assolutamente piatto e tranquillo, perfetto per fare nuoto, navigare, ma anche rilassarsi su un materassino. In questo luogo potrete fare snorkeling con maschera, pinne e boccaglio per ammirare le specie marine della zona, uniche nel loro genere.
  • Matira Beach -Bora Bora: neanche a dirlo questa spiaggia si trova in una delle località più famose di tutto il mondo. Si stende come un nastro sottile lunghissimo di sabbia bianca e finissima, l’acqua qui è praticamente sempre calda e ci si tuffa con facilità nei fondali meravigliosi e trasparenti di questo mare. Potrete godervi il sole, relax, riposo e un panorama da cartolina. Un vero e proprio paradiso in terra. Se però non amate essere troppo pacati in vacanza potrete comunque dedicarvi a diverse attività sportive come escursioni gite ma anche snorkeling e diversi sport acquatici.
  • Temae Plage Publique- Moorea: lungo la Costa nord orientale si trova un’altra di quelle spiagge della Polinesia veramente meravigliose. Una lingua di sabbia fine, bianca e lunghissima che sembra proprio tuffarsi in un mare dai colori talmente vivi accesi che sembrano essere nati dalle pennellate del pittore Gauguin piuttosto che il contrario qui assisterete a dei tramonti sul mare mozzafiato che rimarranno nei vostri sogni per sempre.

S.Marvaldi