CONDIVIDI

Le previsioni meteo per Ferragosto 2018. Crolla l’anticiclone, attesi temporali 

Il giorno clou dell’estate, ovvero Ferragosto, potrebbe essere il giorno meno estivo di tutti gli altri in questa pazze estate 2018. Già perché secondo le previsioni meteo proprio a ridosso della festività il tempo cambierà drasticamente e sull’Italia arriverà quella già soprannominata la Burrasca di Ferragosto. Tempo instabile, frequenti e violenti temporali e brusco calo delle temperature.

Leggi anche -> Ferragosto 2018: cosa fare e dove andare

Ci sono ancora però ancora parecchi giorni e la possibilità di nuove evoluzioni del meteo sono quindi ancora possibile. Ma l’andamento sembra piuttosto tracciato e la variazione può essere solo su quando avverrà la rottura dell’estate, ossia se la Burrasca di Ferragosto avvenga davvero il 15 agosto o magari qualche giorno dopo o prima.

Previsioni meteo Ferragosto 2018

Gli esperti del meteo prevedono che l’Anticiclone continuerà a dominare il nostro Paese per tutta la prossima settimana, fortunatamente senza eccessivi apici di caldo, ma comunque con temperature di qualche grado più alte della media. Parte di sabato e domenica potranno esserci dei temporali nei pressi dei rilievi, ma saranno temporali di calore. Poi da lunedì il sole la farà da padrone e le temperature si aggireranno fra i 30 e i 35 gradi con qualche picco a Firenze e Bologna dove si potranno raggiungere i 36/37 gradi.

Sul finire della settimana, intorno al 11-12 agosto, il fronte dell’Anticiclone africano si sfalderà e l’Italia sarà terra di conquista per le Basse Pressioni provenienti dall’Oceano Atlantico. Il clima diventerà da quei giorni profondamente instabile, senza più una ricucitura netta. E’ per questo che i meteorologi parlano di rottura dell’estate.

Dal 12 agosto specie al Centro Nord fronti perturbati si affacceranno con sempre maggior frequenza, mentre il Sud dovrebbe restare più a lungo protetto dall’Anticiclone. Proprio nella giornata del 15 agosto anche al Sud l’Anticiclone sarà molto debole e quindi con molta facilità anche le regioni del meridione potrebbero essere raggiunte dall’instabilità. Al Centro e al Nord invece sono previsti forti temporali e locali grandinate. Le temperature saranno notevolmente più fresche per via dei venti oceanici e sparirà l’afa.

Come detto queste previsioni per Ferragosto potrebbero mutare e e l’Anticiclone potrebbe resistere maggiormente. Ma sarà comunque questione di giorni. Dopo di che ci godremo un’estate con qualche bella giornata di sole, qualche acquazzone e valori termici molto più piacevoli.