CONDIVIDI
trattore
(foto pubblico dominio)

Dramma in un’azienda agricola in provincia di Cuneo: bambino di sei anni travolto e ucciso dal trattore del nonno, che non si è accorto di nulla.

Una tragedia si è consumata questa mattina a San Biagio di Centallo, in provincia di Cuneo. La vittima di questo dramma ha soli sei anni ed è stato investito da un trattore. Alla guida del mezzo, stando alle prime informazioni, ci sarebbe stato il nonno del piccolo. Il dramma si è consumato all’interno di un’azienda agricola della zona.

Leggi anche –> Ancona, bimbo di 5 anni rischia di annegare e viene rianimato in spiaggia: è grave

La ricostruzione del drammatico investimento

Dopo l’incidente, è stato immediatamente avvertito il 118. Mezzi e personale medico sanitario si sono precipitati immediatamente sul posto, ma non hanno potuto far altro che constatare la morte del piccolo. Sul posto i carabinieri della Stazione di Centallo e il Nucleo Operativo di Fossano per i rilievi del caso. Presenti anche i vigili del fuoco di Cuneo, quindi i funzionari dello Spresal dell’Asl Cn1.

Anche il nonno, in stato di choc, è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari accorsi sul posto. Sono in corso le indagini per ricostruire cosa sia accaduto nell’azienda agricola del cuneese stamattina. L’ipotesi più probabile resta comunque quella che il piccolo sia caduto mentre giocava nei pressi del campo in cui era in azione il trattore. Il nonno non ha visto e lo ha investito in pieno. La salma del piccolo di sei anni è stata trasportata alla camera mortuaria del cimitero di Centallo.

Leggi anche –> Scomparso bimbo di tre anni, trovato morto nel Brenta