CONDIVIDI
casa di luke skywalker
Adobe Dome, la casa di Luke Skywalker (airbnb.com)

Dormire nella casa di Luke Skywalker, come in Star Wars, ma in Texas. La casa da affittare su Airbnb.

Avete mai sognato di dormire in una casa come quelle che si vedono nei film di Star Wars? Bene, su Airbnb ne trovate una che assomiglia tanto a quella di Luke Skywalker, il protagonista dei primi film di Guerre Stellari che da giovane allevatore diventa un cavaliere Jedi. Ricordate il pianeta Tatooine? Una distesa di deserto sconfinato e montagne, dove Luke, orfano dei genitori, vive con gli zii, finché non si imbatte in due droidi che con il vecchio saggio Obi Wan Kenobi lo condurranno verso le avventure nello spazio.

Tatooine è il pianeta che compare nel primo film della saga di Star Wars, quello del 1977, che è indicato come episodio IV – Una nuova speranza. Le scene di Tatooine furono girate in Tunisia, in differenti location che nel tempo sono diventate meta di pellegrinaggio di tanti appassionati della saga. Una delle località principali in cui il film fu girato è Matmata, un villaggio berbero vicino al deserto del Sahara, caratterizzato da singolari abitazioni troglodite scavate nel suolo roccioso, insieme al lago salato di Chott el Jerid, a Tozeur, dove compare la parte in superficie della casa dello zio di Luke, dalla forma tondeggiante, simile a quella di un igloo. Uno scenario incredibilmente suggestivo, incontaminato, desertico e quasi lunare. Nella stessa zona di Tozeur, vicino la città di Nafta, sono state girate anche le scene nel film del 1999, Star Wars Episodio I – La minaccia fantasma, quello che racconta la  storia del padre di Luke, Anakin Skywalker. Anche qui sono presenti case realizzate con le rocce del deserto, a forma di cupola.

Se desiderate dormire in una casa simile a quelle di Luke o Anakin Skywalker, la potete affittare su Airbnb. Non è in Tunisia, ma nel deserto del Texas, negli Stati Uniti, e non c’è la casa scavata nel terreno, ma solo quella in superficie, comunque molto caratteristica. Scopriamola insieme.

Adobe Dome, la casa di Luke Skywalker (airbnb.com)

Dormire nella casa di Luke Skywalker

Se desiderate dormire in una casa come quella di Luke Skywalker o di suo padre Anakin, nei film della saga di Guerre Stellari, non dovete andare in Tunisia dove sono state girate le scene ambientate sul pianeta Tatooine, ma in Texas, in una zona remota vicino al Big Bend National Park, una meta conosciuta da chi è in cerca di aree prive din inquinamento luminoso per potere ammirare il cielo stellato in tutto il suo splendore.

Un cielo degno di guerre stellari, così come la casa a forma di cupola costruita dai suoi proprietari per metterla in affitto su Airbnb a tutti gli ospiti che volessero avventurarsi in quella parte selvaggia e remota del Texsas vicino al confine con il Messico, nella cittadina di Terlingua.

Adobe Dome, la casa di Luke Skywalker (airbnb.com)

La casa di chiama Adobe Dome, ha forma circolare e un ambiente unico, con letto matrimoniale, divano letto, cucina, tavolino con sedie e una scrivania. I colori sono scuri e caldi, dall’ocra al marrone e rosso, con fenditure alle pareti, vicino alle finestre, ricoperte da vetri azzurri, che danno all’ambiente una nota di colore in più e insieme alle tende a stuoia srotolabili, le coperte, i cuscini e i tappeti etnici danno alla casa una connotazione molto decisa.

Adobe Dome, la casa di Luke Skywalker (airbnb.com)

Non sarà proprio l’arredamento della casa di Skywalker, più simile invece a quello di una casa messicana, ma l’ambiente è molto accogliente e confortevole. Con recensioni molto positive su Airbnb dai clienti che hanno dormito qui.

L’altra particolarità che forse non sarà molto gradita da chi ama le comodità è data dai servizi igienici. Non c’è il bagno in questa casa, ma solo una toilette all’esterno in una cabina in legno, con wc ecologico compostante. Niente fogne, tutto viene riciclato. L’altro aspetto non proprio comodo è che non ci sono né vasca né doccia al coperto, ci si lava all’aperto con l’acqua di una cisterna, a sua volta collegata al lavandino della cucina in casa, acqua che però non è sempre potabile. Quella da bere viene fornita a parte. Scomodità compensate dalla bellezza e particolarità del posto.

Adobe Dome, la casa di Luke Skywalker (airbnb.com)

La casa-cupola è alimentata dall’energia solare, utilizzata per l’illuminazione e il ventilatore per il fresco in state, mentre in inverno la casa è riscaldata con il gas propano.

Gli interni sono realizzati con materiali naturali, in pietra e legno, in stile tipicamente texano o messicano, con stampe tradizionali dai colori vivaci. Le piccole finestre di vetro blu creano giochi di luce spettacolari all’interno della casa, a seconda dell’illuminazione solare.

Adobe Dome, la casa di Luke Skywalker (airbnb.com)

La Adobe Dome è chiamata anche Earth House e può ospitare fino a tre persone e il suo costo è di appena 78/80 euro a notte. Da non perdere.

Adobe Dome, la casa di Luke Skywalker (airbnb.com)

La mappa di Terlingua

Non è certo la prima volta che su Airbnb si possono trovare case o appartamenti particolari, da quelle sull’albero a quelle antiche. Ricordiamo una selezione di quelle più belle, di cui tre si trovano in Italia.

Vi ricordiamo anche il progetto di Airbnb per promuovere il turismo nei borghi italiani.

A cura di Valeria Bellagamba