CONDIVIDI
Marco Cecchinato
Marco Cecchinato (Getty Images)

Cecchinato, bestemmia in diretta tv: polemiche al Roland Garros. 

Marco Cecchinato ha appena finito il suo match contro Dominic Thiem e ha perso 7-5 7-6 6-1 uscendo così in semifinale al Roland Garros. Suscita alcune polemiche un’inquadratura televisiva durante i momenti più concitati del secondo set (il più combattuto) nella quale Cecchinato ha urlato una bestemmia in diretta tv mondiale. Un gesto decisamente fuori luogo nonostante il momento fosse il più delicato del match e lui avesse fatto un errore grave e decisivo. Il primissimo piano sul suo volto è avvenuto proprio nel momento sbagliato, ma purtroppo la bestemmia si è sentita anche nei microfoni visto che è stata urlata da Cecchinato per la rabbia.

Il Live del match di Cecchinato

E’ finita: Vince Dominic Thiem 7-5 7-6 6-1. Cecchinato ha tenuto nei primi due set, partita alla pari con Thiem. Poi ha mollato nel terzo set dopo il combattutissimo tie-break del secondo

Il terzo set scivola via: Thiem va sul 4-0 nel terzo set

Inizia male il terzo set- Thiem va facilmente sul 2-0 strappando il servizio a Cecchinato

Finale Secondo Set: Thiem vince il tie-break 12-10. Toni drammatici altissimi, alla fine la spunta Thiem. 2 set a zero per l’austriaco 7-5 7-6

6-6 si va al tie-break nel secondo set

Ultimo aggiornamento ore 14.35: Cecchinato tiene il servizio a zero e si porta sul 6-5

Aggiornamento ore 14.33: Thiem tiene il servizio, 5-5 ne lsecondo set

Ultimo aggiornamento ore 14.29: Cecchinato tiene con fatica la battuta e si porta sul 5-4 nel secondo set

Cecchinato tiene bene e si porta sul 4-3. Nessun break nel secondo set per il momento. L’italiano non gioca in maniera perfetta come nel match con Djokovic, ma è comunque perfettamente in partita

Ultimo aggiornamento: Cecchinato annulla una palla break e alla fine tiene il servizio portandosi sul 3-2 nel secondo set

Ultimo aggiornamento ore 14.04: Cecchinato vince il terzo game e si porta sul 2-1 nel secondo set. Punto vincente con una palla corta da urlo

Aggiornamento 13.59: Cecchinato vince faticando il primo game del secondo set tenendo il servizio, un passo fondamentale per provare a recuperare il match

Aggiornamento ore 13.52: Thiem vince il primo set con il punteggio di 7-5

Aggiornamento ore 13.44: Risultato Live 5-5 nel primo Set

Chi è Dominic Thiem, l’avversario di Marco Cecchinato

Dominic Thiem è austriaco, è nato a Wiener Neustadt il 3 settembre 1993. Fra i migliori tennisti nati negli anni ’90, il suo punto di forza è un ottimo rovescio a una mano e un gran bel dritto. A livello mentale sono l’intelligenza tattica e la tenuta psicologica i tratti principali che lo rendono un tennista completo e temibilissimo. Nell’ATP dal 2013, la sua prima finale arriva già nel 2014, al torneo di Kitzbühel, proprio dove aveva esordito l’anno prima. La prima vittoria ATP arriva invece il 23 maggio, sconfiggendo a Nizza l’argentino Leonardo Mayer, poi vince ad Umago e subito dopo a Gstaad, rivelandosi come uno dei più promettenti del circuito. Il 2016 è l’anno del decollo: vince ancora a Nizza, raggiunge le semifinali al Roland Garros e raggiunge la posizione n.11 ATP, il suo best ranking fino a quel momento. Thiem completa il suo anno speciale vincendo anche sull’erba, e riesce a diventare il primo tennista del 2016 a vincere su tutte le superfici. Continua a crescere anche nel 2017, fino ad arrivare al 4o posto del ranking a fine anno, miglior ranking finora. Ma la sensazione è che Thiem, insieme a Zverev, Dimitrov e Goffin può davvero essere colui che raccoglierà l’eredità di Federer e Nadal una volta che questi si saranno ritirati. Nella vita privata Dominic Thiem è fidanzato con la tennista Kristina Mladenovic, ex n.10 della WTA.