CONDIVIDI
Gianluigi Buffon
Gianluigi Buffon (Getty Images)

Gigi Buffon non lascia, anzi raddoppia. Il capitano della Juventus sembrava ormai aver deciso di ritirarsi, ma la sorpresa potrebbe essere dietro l’angolo. Nella conferenza stampa di oggi, Buffon ha annunciato che lascerà la Juventus, almeno da calciatore. Ma poi il portierone bianconero è rimasto molto vago su quello che sarà il suo futuro. “Deciderò meglio la prossima settimana, ascolterò i miei sentimenti quando avrò giocato l’ultima partita con questa maglia. Potrei restare alla Juventus come non-giocatore oppure potrei continuare a giocare altrove. Ma non ho ancora deciso nulla”. Insomma, il ritiro di Buffon potrebbe essere ancora lontano, e potrebbe profilarsi per lui un clamoroso prosieguo di carriera. A quanto pare, infatti, sono diverse le squadre europee che hanno chiesto al n.1 juventino di non fermarsi e di giocare almeno un altro anno nella loro squadra, per proseguire l’avventura da calciatore e puntare finalmente a conquistare l’agognata Champions League, l’unico trofeo che manca nella sua faraonica bacheca. Squalifica permettendo, vista l’indagine della Uefa sul conto del portiere juventino.

Buffon continua a giocare? La clamorosa offerta del Paris Saint Germain

Gianluigi Buffon
Gianluigi Buffon (Getty Images)

E dietro questa titubanza del portiere ci sarebbero davvero delle squadre importanti. L’ultima, clamorosa voce l’ha tirata fuori il giornale francese ‘Le Parisien’, che ha lanciato una vera e propria bomba di mercato. Buffon sarebbe in contatto col Paris Saint Germain per diventare il nuovo portiere del club parigino, che anche quest’anno ha palesato qualche difficoltà di troppo in quel ruolo. Il PSG stava puntando Donnarumma, ma ecco l’idea che ingolosisce la dirigenza e probabilmente anche il 40enne calciatore carrarese. Ma non è il solo club ad averlo cercato. Oltre all’incredibile voce sul Real Madrid, secondo quanto riporta il giornalista di BeIN Sports Tancredi Palmeri un’altra squadra che si è già fatta avanti per Buffon sarebbe il Liverpool di Klopp, altra finalista di Champions. Visto il need che i reds hanno fra i pali potrebbe essere un’altra ipotesi da non sottovalutare. E altrettanto clamorosa.