CONDIVIDI

Scopre il marito con l'amante, sceneggiata all'aeroporto - VIDEOUna moglie furiosa scopre il marito al ceck-in dell’aeroporto con l’amante e si scaglia contro di lui e la ragazza davanti a tutti.

Talvolta la realtà supera l’immaginazione, una donna colombiana nutriva sospetti sulla improvvisa partenza del marito per un impegno fittizio. Quindi, invece di accettare la versione dell’uomo, ha deciso di seguirlo per vedere dove andava realmente e, malauguratamente per lei ha scoperto che le sue cattive sensazioni erano corrette, l’uomo infatti non stava andando per lavoro fuori città, ma stava partendo per un weekend con l’amante. Questa brutta (quanto comune) storia di tradimento si è verificata in Colombia e la resa dei conti è stata servita dall’inferocita donna all’aeroporto José María Córdova di Medellin. L’epica scenata della donna è stata ovviamente ripresa da un pronto testimone che ha poi deciso di mettere in rete il video che in pochissimo tempo è diventato virale.

Scopre il marito con l’amante: la scenata all’aeroporto

Le immagini del video virale ci mostrano la donna che nel pieno della sua rabbia si scaglia con violenza contro il marito e la donna con cui la tradisce. L’iraconda donna tira per i capelli l’amante del marito, il quale si frappone tra le due contendenti, cercando di far ragionare la moglie. Questa infatti lo ricopre di improperi e tira con forza la donna per i capelli dicendo di volergliela far pagare e questo le dice di calmarsi, che quella reazione non serve a nulla se non a fare intervenire la polizia.

La moglie ferita non sente ragioni e continua a strattonare l’amante del marito per i capelli, trascinandola per qualche metro, finché il marito non la blocca nuovamente e le dice di tranquillizzarsi, di non continuare per non subire una denuncia per aggressione, la donna, però, non si fa convinta e urlando risponde al marito: “Non mi interessa, sei un falso, un bugiardo e persino un cinico”, il tutto di fronte alla fila sterminata di fronte al check in con i partenti involontari testimoni della scena.