CONDIVIDI
meteo primo maggio
Pioggia a Roma (ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

Mete primo maggio: le previsioni sull’Italia annunciano maltempo in arrivo, con piogge e calo delle temperature.

Il peggioramento del tempo per il primo maggio era stato già annunciato da qualche giorno e già in queste ore in molte parti d’Italia si iniziano a notare i primi cambiamenti. Cieli nuvolosi, vento, calo del caldo estivo (anche se questo è un bene, perché il caldo estivo a fine aprile è un’anomalia), a cui presto si aggiungeranno le piogge e un’ulteriore diminuzione delle temperature. In molte zone d’Italia sarà un primo maggio sotto la pioggia, anche il Concertone a Roma sarà bagnato. Scopriamo le previsioni in dettaglio.

Meteo primo maggio: che tempo farà in Italia

Il primo maggio in Italia sarà interessato dal maltempo. Dopo giorni di clima estivo, torna la variabilità tipica della primavera, con piogge, acquazzoni e un calo delle temperature, del resto finora abbondantemente sopra la media stagionale. Non pioverà però dappertutto, alcune zone della Penisola saranno risparmiate, consentendo di trascorrere una bella giornata all’aperto.

Il maltempo, con piogge e temporali, arriverà martedì 1° maggio soprattutto sui versanti occidentali, portato da un vortice di bassa pressione proveniente da un’area del Mediterraneo compresa tra Spagna e Nord Africa. La prima regione ad essere colpita, annuncia 3bmeteo.it, sarà la Sardegna dove le piogge saranno intense su tutta l’isola. Già dalla mattina del 1° maggio la nuvolosità aumenterà sulle regioni tirreniche dell’Italia centrale, per poi estendersi al Nord-Ovest, sulla Lombardia occidentale, sull’Emilia e poi sulle regioni adriatiche, sulle quali tuttavia nella giornata del primo maggio il tempo dovrebbe mantenersi discreto, se non con il sole almeno non subito con le piogge, che dovrebbero arrivare solo in serata. Il tempo sarà più asciutto sulle regioni di Nord-Est.

Asciutto anche all’estremo Sud, con cielo prevalentemente sereno e soleggiato, salvo qualche nube di passaggio.

Nella giornata della Festa del Lavoro pioverà quasi sicuramente a Roma e Firenze. Nella capitale le temperature saranno fresche, non da primavera inoltrata, con massime intorno ai 16° centigradi, prevede ilmeteo.it. Alla sera sono attese piogge un piogge si Bologna, Venezia, Milano, Genova e Torino.

Le temperature saranno in calo un po’ in tutta Italia, ma ancora abbastanza miti soprattutto al Sud, dove saranno mantenute più alte dai venti di Scirocco.

Il vortice di bassa pressione in arrivo sull’Italia dal Mediterraneo porterà aria fresca, con tempo decisamente instabile e temperature ancora in diminuzione nella prima parte della settimana. Il vortice insisterà sulla Penisola, isolato dall’anticiclone che invece si rafforzerà sul Centro Europa, dove farà caldo e ci sarà il sole. Più fortunati saranno coloro che trascorreranno il Ponte del primo maggio sull’Europa centro-settentrionale.