CONDIVIDI
atterraggio di emergenza
Aereo (iStock)

Atterraggio di emergenza volo da Bangkok a Milano. Il velivolo si è fermato a Belgrado.

Un volo della Thai Airways partito da Bangkok e atterrato a Milano ha dovuto effettuare questa mattina un atterraggio di emergenza all’aeroporto Nikola Tesla di Belgrado, in Serbia.

Atterraggio di emergenza per un volo Bangkok-Milano

Stava rientrando a Milano dalla Thailandia, decollato da Bangkok, un volo della Thai Airways quando in prossimità della destinazione finale è stato costretto ad un atterraggio di emergenza.

L’aereo, un Airbus A350-900 è atterrato all’aeroporto Nikola Tesla di Belgrado, in Serbia. L’atterraggio è avvenuto alle 6.36 (ora italiana e di Belgrado). Le operazioni si sono svolte regolarmente, in condizioni di sicurezza, e non ci sono state conseguenze per i passeggeri. L’emergenza, infatti, non era dovuta ad un problema del velivolo, ma ad un malore ad un passeggero, per il quale è stato richiesto il rientro immediato a terra.

A bordo dell’Airbus della Thau Airways c’erano 304 passeggeri e 19 membri dell’equipaggio. L’atterraggio di emergenza non ha avuto conseguenze per loro, eccetto un ritardo nel viaggio di ritorno.

Non è la prima volta che un aereo è costretto ad un atterraggio di emergenza per malori a passeggeri.

Dopo lo scalo a Belgrado l’aereo ha fatto regolare rientro a Milano.