Home News RISULTATI Estrazioni Lotto e Superenalotto 24 aprile: QUOTE e Verifica vincite

RISULTATI Estrazioni Lotto e Superenalotto 24 aprile: QUOTE e Verifica vincite

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:10
CONDIVIDI

risultati lotto

Verifica i risultati delle Estrazioni del Lotto e del Superenalotto di oggi 24 aprile. Controlla le Quote del Superenalotto

Il Jackpot ha ripreso la sua corsa verso l’alto. Dopo che la Dea Bendata ha baciato un fortunato giocatore facendogli vincere il super jackpot da 130 milioni di euro, la corsa del Superenalotto è ripresa. Si è partiti da 24 milioni – cifra da sogno – e siamo già a quota 26 milioni di euro. Negli ultimi concorsi infatti nessuno ha azzeccato la sestina vincente, ma ci sono stati dei 5 e dei 5+1 molto importanti.

Per quanto riguarda il Lotto invece l’attesa si concentra sui numeri ritardatari. Nelle ultime settimane sono stati estratti diversi numeri centenari e ci si aspetta quindi che in questi concorsi tutti i numeri in ritardo escano. Una speranza frutto della passione del gioco, ma ovviamente priva di fondamento matematico.

Il prossimo concorso del Lotto e del Superenalotto sarà sabato 28 aprile alle ore 20.00. Dopo le operazioni di estrazione intorno alle ore 21.30 sarà possibile tornare a giocare online fino alle 19.30 della prossima estrazione.

Risultati estrazioni del Lotto 24 aprile

BARI 36-70-12-61-9
CAGLIARI 61-38-5-59-14
FIRENZE 90-49-18-72-87
GENOVA 11-25-30-81-42
MILANO 7-84-23-67-1
NAPOLI 86-15-83-58-79
PALERMO 45-30-74-15-48
ROMA 89-23-19-2-66
TORINO 57-6-32-29-87
VENEZIA 45-13-89-27-64

NAZIONALE 32-40-36-60-24

Risultati Estrazioni Superenalotto 24 aprile

NUMERI VINCENTI: 44-41-82-75-67-31
Numero Jolly: 39
Numero Super Star: 5

CONDIVIDI
Articolo precedenteLiverpool-Roma, formazioni ufficiali e dove vederla in tv
Articolo successivoEstrazioni del Lotto e Superenalotto di oggi 24 aprile DIRETTA: verifica combinazioni
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.