CONDIVIDI

Uomini e Donne, 11 aprile, puntata di oggi Trono Classico. Gemma Galgani: Non corteggio più nessuno.

Nella puntata di oggi di Uomini e Donne, 11 aprile 2018, abbiamo visto andare in onda il Trono Classico e, come sempre, apre la trasmissione Gemma che, questa volta, non ha molto da dire eppure si siede in mezzo allo studio e prende la parola.

“Come prima cosa visto che Tina ha le sue fan ho portato una maglietta per le mie fan” purtroppo tra il pubblico in studio di Uomini e Donne nessuno si alza nonostante le ripetute richieste di Gemma Galgani.

Gemma Galgani, Uomini e Donne: Non corteggio più nessuno

Una volta finito questo siparietto Gemma fa una dichiarazione: “Ho chiuso con Giocondo e con Pino, ma ho ripensato lungamente alle parole di Gianni che mi ha detto che elemosino amore e non lo voglio più fare”. Gemma così continua la sua spiegazione: “Ho sempre viaggiato io, ho sempre preso treni, mi sono sempre mossa, ho sempre corteggiato e ora dico basta. Penso a Natale, Pasqua e sono sempre sola, voglio che siano gli altri a corteggiare me”. 

Dopo la dichiarazione di Gemma interviene Tina, opinionista di Uomini e Donne e dichiara: “Bene, hai finito? Cosa fai lì in mezzo?”. Gemma a quel punto tenta di dire ancora qualcosa, ma poi ci pensa Maria De Filippi a chiudere il discorso e fa entrare Domenico, uno dei corteggiatori di Uomini e Donne che è travestito da Bestia dell’omonimo film la Bella e la Bestia. Dopo un ballo Tina prende le corna giocattolo di Domenico e dice al suo corteggiatore di dare le corna a Gemma: “Tanto tu te ne intendi di corna”. A quel punto Gemma chiede spiegazioni: “Cosa intendi? Sai di mie corna?”. Tina ride prendendola in giro e vedendo come la Galgani caschi tutte le volte alle sue provocazioni e così continua a lascia intendere di sapere qualcosa. “Giorgio, tu l’hai mai tradita?” chiede Tina, ma Giorgio su questo non sta al gioco e dichiara con fermezza: “Mai”.

Così Gemma torna a posto definitivamente, senza corteggiatori in arrivo: “Nonostante la primavera niente quest’anno, sarà una magra stagione eh Gemma” chiede Gianni e Gemma, che forse non ha capito risponde: “Saranno le troppe primavere”.