CONDIVIDI

Avete mai pensato quanto sarebbe bello andare in vacanza con Andrea Pinna, l’ironico scrittore e ideatore di Le Perle di Pinna? Bene, da oggi è possibile.

viaggi-pinna-capitali-europee

Se con Pechino Express, il reality di viaggio di Rai Due, abbiamo scoperto Andrea Pinna che insieme al suo compagno Roberto (meglio conosciuto come “Cocco“) hanno trionfato e fatto divertire migliaia di italiani davanti al televisore, adesso è arrivato il momento di partire con I Viaggi di Pinna, #ViaggidiPinna.

Cosa sono i Viaggi di Pinna?

Si tratta di una avventura tutta nuova nata proprio da Andrea Pinna, in collaborazione con Connect, che porterà l’amato ideatore de Le Perle di Pinna, alla scoperta di alcune delle Capitali più belle d’Europa con alcuni amici e personaggi famosi nel mondo dello spettacolo. Sulla pagina Facebook dedicata ai Viaggi di Pinna c’è il modo di iscriversi per cercare di essere tra i fortunati a partire insieme ad Andrea e al suo team. Per partecipare basta andare al link e sulla fanpage di Facebook #IVIAGGIDIPINNA dove troverete tutti i dettagli per iscrivervi e potrete, compilando un form, prenotarvi per vivere l’esperienza di viaggiare insieme al vincitore della quarta edizione del game show Pechino Express.

Viaggi di Pinna: le prime tre capitali europee

Il primo viaggio partirà il 10 maggio con rientro il 13. Un tour che comincia con Lubiana, Budapest e Zagabria. Un viaggio on the road insomma con partenza da Milano. Sul sito di Connectviaggi si legge:

“Pronti a partire per il primo dei VIAGGI DI PINNA. Sarà un weekend lungo che ci porterà a visitare ben 3 capitali Europee superando diversi stati per un pieno di cultura, sapori e divertimento.

  • LUBIANA: conosciuta per i suoi grandi spazi verdi, il castello e la frizzante vita universitaria;
  • BUDAPEST: capitale ungherese tagliata in due dal Danubio e collegata dal famoso Ponte delle Catene;
  • ZAGABRIA: affascinante città nel nord ovest della Croazia dove regna l’architettura austro-ungarica.

Ci aspettano bagni termali, fughe dal castello, musei pazzi e tanti momenti insieme.”

Partire ha comunque un prezzo, non è un regalo diciamo, ma l’esperienza è comunque conveniente e soprattutto potrebbe essere l’occasione di conoscere persone nuove e soprattutto di ridere e divertirsi con Andrea Pinna e le sue incredibili “perle”.