CONDIVIDI

I Funerali di Fabrizio Frizzi alla Chiesa degli Artisti  in piazza del popolo a Roma. Tantissimi i volti noti dello spettacolo per l’ultimo saluto

funerali fabrizio frizzi

Se n’è andato Fabrizio Frizzi e in tantissimi vogliono dargli l’ultimo saluto. Se n’è andato uno dei volti più sorridenti e accoglienti della tv. Un gentiluomo del piccolo schermo ed una persona perbene, come in tanti in questi giorni di lutto hanno ribadito. Un uomo che è sempre entrato con cortesia ed educazione nelle case degli italiani e che ha anche fatto gesti di un’umanità straordinaria come l’aver donato il midollo osseo.

I funerali di Fabrizio Frizzi sono in programma oggi mercoledì 28 marzo alla Chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma alle ore 12.00 e verranno trasmessi in diretta tv su Rai Uno. La diretta sarà seguita anche da Mediaset e Sky, a testimonianza dell’affetto che gli italiani mostrano nei confronti di Fabrizio Frizzi.

Fabrizio Frizzi il saluto alla Camera Ardente

Oltre diecimila persone si sono recate nella giornata di ieri alla camera ardente allestita nella sala degli Arazzi negli studi RAI di viale Mazzini a Roma. C’era talmente tanta gente in fila per salutare l’amato conduttore che l’orario di chiusura fissato per le 18 è stato fatto slittare alle 19 per poter permettere a tutti di dire addio a Frizzi. Sono state quantificate novecento persone all’ora che hanno omaggiato Fabrizio Frizzi, segno di un affetto della gente che ha pochi precedenti.

Tra i presenti, i fan della prima ora ovvero di quando Fabrizio Frizzi era un giovanotto dai tanti capelli ricci, in tanti anche ieri hanno ripetuto che ‘era uno di noi’, che era ‘uno di famiglia’, come ribadito ad esempio dal sindaco della Capitale Virginia Raggi. Poi gli amici, i colleghi di lavoro, gli affetti. Accanto al feretro il fratello Fabio e la moglie Carlotta Mantovan. E nel corso della giornata tanti volti noti si sono succeduti: Luca Cordero di Montezemolo, Giovanni Malagò presidente del Coni poi Esponenti politici dal premier uscente Paolo Gentiloni a Gianni Letta, il ministro Marianna Madia, Walter Veltroni, Maurizio Gasparri, Carla Ruocco.

Tanti i personaggi del piccolo e grande schermo: Beppe e Rosario Fiorello, Tiberio Timperi, Bianca Guaccero, Cristina Parodi, Riccardo Rossi, Bruno Vespa, Giulio Scarpati, Max Giusti, Emilio Carelli, Marco Liorni, Manuela Aureli, Andy Luotto, Amedeo Goria, Paola Perego, Massimo Gilletti, Manuela Villa, Roberta Lanfranchi, Luca Zingaretti. E ancora Raffaella Carrà Alessandro Haber, Enrico Brignano, Flavio Insinna,

Max Giusti ha ricordato: “Era esattamente come sembrava in tv: una persona altruista, generosa, disponibile, educata, piena di valori”. Pippo Baudo ha messo in risalto “tanti ricordi belli, purtroppo è andato via troppo presto”.

Funerale Fabrizio Frizzi: diretta tv su Rai Uno

Dopo il grande afflusso alla camera ardente, una folla ha gremito sin dalla mattinata la Chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma che oggi ospita le esequie di Fabrizio Frizzi. La cerimonia ha inizio alle 12 e come detto viene trasmessa in diretta tv su Rai Uno a cura del Tg1, anche se gli altri principali network televisivi tengono aperte lunghe finestre sui funerali di quello che forse è il conduttore più amato dagli italiani. In prima fila, impietrito davanti al feretro c’è Carlo Conti, col capo chino. Al suo fianco, Milly Carlucci, Antonella Clerici e Flavio Insinna. Poi Carlotta Mantovan e Fabio Frizzi, moglie e fratello del conduttore scomparso. A inizio cerimonia è stato ricordato “l’artista, ma soprattutto l’amico”. La conduttrice di ‘Ballando sotto le stelle’ ha letto la prima lettura tratta dal Libro della Sapienza con la voce rotta dal pianto.

Ci sono anche Alba Parietti, Giancarlo Magalli e Michele Guardì, poi Massimo Ranieri, Paola Perego, Paolo Belli, Massimo Giletti, Claudio Lippi, l’ex ministro Maria Elena Boschi. “Lui aveva il dono della compassione e sono tante le manifestazioni che seguiva, donando non solo a livello economico”, ha spiegato il sacerdote, don Walter, nell’omelia, ricordando il dono del midollo osseo fatto a Valeria, anche lei presente in chiesa. In chiusura della cerimonia funebre la Clerici e Carlo Conti – entrambi commossi – hanno letto la preghiera degli artisti. Infine, Flavio Insinna ha letto una poesia dedicata a Fabrizio Frizzi, “per un’altra volta, non l’ultima volta”. Frizzi è scomparso il 26 marzo all’età di 60 anni in seguito ad un’emorragia cerebrale. Alcuni mesi fa aveva avuto un aneurisma cerebrale e da allora, per quanto fosse tornato in tv, le sue condizioni di salute erano precarie.

In questi giorni in tantissimi sui social hanno testimoniato il loro affetto per Fabrizio Frizzi, per quell’uomo sempre sorridente ed educato. In tantissimi lo hanno fatto recandosi alla Camera Ardente e tantissimi sono in piazza del Popolo e nella chiesa degli Artisti oggi per dare l’ultimo saluto ad un signore perbene che se n’è andato troppo presto. Ciao Fabrizio!

GUARDA GALLERY – I FUNERALI DI FABRIZIO FRIZZI