CONDIVIDI
(iStock)

Le vacanze in montagna nell’estate 2018 che sta per arrivare potrebbero rappresentare una bella novità per chi ha sempre preferito il mare o una piacevole conferma per chi ama la montagna d’estate. Così dopo avervi indicato dove fare le vacanze al mare con i bambini in Italia e all’estero, e dopo avervi indicato quali sono le spiagge più belle in Italia, in Europa e nel mondo ed avervi dato dettagliate informazioni sul meteo che ci aspetta nella prossima estate ecco dunque le nostre proposte per le vacanze in montagna con bambini.

Vacanze in montagna con bambini: Val d’Aosta

(iStock)

La Val d’Aosta è una delle regioni più organizzate in termini di accoglienza dei turisti e in modo specifico anche di famiglie con bambini. Iniziamo da Brusson, una piccola località a 1338 metri d’altitudine che accoglierà i vostri bambini in riva ad un laghetto dove ci sono un parco giochi tradizionale, un parco giochi con gonfiabili e due maneggi che propongono corsi di equitazione anche su pony e passeggiate a cavallo in mezzo ai boschi. Poi passiamo a Pila, un luogo incantato che si trova a quota 1800 nel quale potrete passare una vacanza all’insegna del relax, del contatto con la natura più incontaminata, delle passeggiate e delle escursioni. In particolare potrete noleggiare mountain bike con le quali affrontare vari percorsi segnati per difficoltà e adatti anche ai più piccini. Inoltre troverete anche qui la possibilità di fare equitazione e splendidi itinerari di trekking. Quello più amato dai bambini si chiama “Il sentiero delle marmotte” dove i bambini potranno vedere molti di questi splendidi animali, ma anche i galli forcelli e i camosci. Il tutto in mezzo ai boschi e con la possibilità di godere di una splendida vista sul ghiacciaio della Grivola. A Pila troverete anche un fornitissimo parco avventura dotato tra le altre cose di cinque differenti percorsi con ponti tibetani, ponto di reti e passerelle sui tronchi. Il tutto fatto ovviamente con le misure di sicurezza tipiche del caso. Ricordiamo poi che in molte località valdostane c’è la possibilità di visitare le fattorie locali e i caseifici della zona dove potrete anche fare il formaggio con i vostri bimbi in appassionanti laboratori didattici. Infine segnaliamo che come ogni anno, da giovedì 16 a domenica 19 agosto 2018, ad Aosta nella piazza principale della città si terrà il GiocAosta, una vera e propria fiera del gioco e del giocattolo che farà divertire i vostri bambini per ore.

Vacanze in montagna con bambini: Trentino Alto-Adige

(iStock)

Disseminate in varie zone della regione Trentino Alto Adige ci sono 25 strutture alberghiere che appartengono al circuito Familienhotels Südtirol, un sistema di hotel dedicato alle famiglie con bambini che si basa su specifici criteri di qualità fissati dall’Associazione per la tutela dell’infanzia. In queste strutture troverete dunque servizi e attrezzature per bambini di tutte le età, parchi gioco interni ed esterni, menù specifici per i più piccoli, noleggio di passeggini, animazione e intrattenimento e presenza di personale specializzato in pedagogia della natura. In Val di Fassa voi e i vostri figli potrete vivere l’esperienza dell’arrampicata, delle visite in malga e di laboratori didattici di geologia. Per chi vuole che i figli facciano una vacanza-gioco all’insegna dello sport vi segnaliamo i numerosi campus sportivi organizzati in Trentino e dedicati ai principali sport come calcio e basket, ma anche ad altre attività come ginnastica artistica e mountain bike. La Valle di Salus a Comano Terme è il regno delle fattorie didattiche. I bambini potranno vivere l’incredibile esperienza di mungere le mucche, stare a stretto contatto con gli animali da cortile e fare il formaggio con il latte appena munto. Inoltre sono stati creati affascinanti e suggestivi percorsi avventura denominati  i “Sentieri dei piccoli camminatori”. Infine segnaliamo San Martino di Castrozza dove oltre alle fattorie i bambini potranno provare anche il brivido delle prime arrampicate con l’ausilio di guide esperte oltre a molti altri laboratori e giochi all’aperto.

Vacanze in montagna con bambini: Lombardia

(iStock)

In Lombardia c’è la Valtellina che d’estate è considerata la patria degli escursionisti. In queste gite con i vostri figli potrete godervi sentieri nei boschi di diversi gradi difficoltà, molti adatti anche ai bimbi più piccoli. Di grande fascino poi c’è la visita al Parco delle incisioni rupestri, un vero e proprio museo a cielo aperto che offre uno sguardo privilegiato sulla preistoria. Il parco si trova a Grosio, una località non molto lontano da Bormio. Dopo aver visitato le incisioni si può fare un salto nel tempo e arrivare al Medioevo in pochi minuti visitando l’affascinante castello di S. Faustino. Se volete una scarica d’adrenalina dovete provare il Fly Emotion, un vero e proprio volo sulla Valtellina che potranno fare anche i bambini più coraggiosi e alti almeno 110cm. Per chi ama l’altezza, ma cerca qualcosa di più soft c’è poi il parco avventura Aerobosco di Bema. Infine un luogo dove ci sono tantissime attività rivolte ai più piccoli è l’Ecomuseo  della Valgerola che permetterà ai bambini di scoprire la natura e la montagna in maniera divertente e coinvolgente. Impossibile non segnalare poi il famoso trenino rosso del Bernina che parte dai 400 metri di Tirano e arriva ai 2.200 di St. Moritz e offre un viaggio indimenticabile tra Italia e Svizzera con vista privilegiata sull’arco alpino.

Se stai organizzando le tue vacanze estive leggi anche:

F.B.