CONDIVIDI
il giusto modo di ricariche smartphone
Ecco come ricaricare al meglio il tuo smartphone

Quanto dura la batteria del vostro smartphone? Nel mondo attuale, una delle preoccupazioni più grandi per gli esseri umani è la batteria del cellulare. Non si può rimanere senza. Anche per questo sono nati dispositivi come i PowerBank. Per ricaricare correttamente una batteria sono fondamentali alcune condizioni.

Ecco come Ricaricare la batteria del tuo Smartphone:

E’ necessario infatti non andare sotto il 30% di autonomia e attivare la modalità aereo. Talvolta, commettiamo degli errori che compromettono lo ‘stato di salute’ del nostro smartphone. Il più delle volte, questi errori vengono commessi quando il cellulare è in carica.

Alcuni consigli per la batteria dello smartphone In primis, sarebbe bene essere in possesso di più cavi per la ricarica. Certo, potrebbe essere una spesa aggiuntiva e seccante, ma in questo modo non si rimarrebbe mai “a secco”. Ovviamente è necessario comprare solo cavi ufficiali per evitare di danneggiare l’autonomia della batteria del telefono.

Il tempo di ricarica In genere, è consigliabile evitare dei tempi di ricarica troppo lunghi. Anche se per i nuovi smartphone lasciare il telefono in carica per molto tempo oltre il 100% non costituisce un problema. Ma… siamo sicuri convenga arrivare fino al 100% o è meglio staccare lo smartphone un po’ prima? Gli esperti dell’Argonne Collaborative Center for Energy Storage Science, consigliano di mantenere il dispositivo sempre tra il 30% e l’80%.
Una via di mezzo, insomma.

Come risparmiare energia Avete presente la modalità ‘risparmio energetico’?. E’ una funzione presente su tutti gli smartphone e che consente di non consumare un quantitativo eccessivo di batteria.
Certo, in questo modo si riduce la visibilità, ma guardiamo il lato positivo: non rimarremo senza smartphone!