CONDIVIDI
dormire low cost
Jet Star (Foto Airbnb)

Avete sempre sognato di dormire all’interno di un jet privato, ma non avete mai potuto farlo per via dei costi inaccessibili ai comuni mortali? Bene, ora potete farlo e sarà un’esperienza straordinaria. Parola di chi l’ha provato e ha lasciato recensioni entusiaste.

Per dormire low cost in un jet privato, dovrete volare fino al Regno Unito, in Galles per l’esattezza, nella piccola località di Redberth, appartenente alla cittadina costiera di Tenby, affacciata sulla costa meridionale del Pembrokeshire. Qui però non troverete un aeroporto dal quale il jet privato decollerà per farvi volare e dormire nelle sue camere. Il jet, infatti, è fermo a terra. Il jet privato, dal nome Jet Star, è un piccolo aereo provato costruito negli anni ’70, un tempo adibito al trasporto di nove passeggeri. Oggi non vola più, ma è stato trasformato in un mini appartamento in affitto su Airbnb. Un posto molto originale dove soggiornare e un’esperienza imperdibile, anche perché in zona ci sono tante cose belle da vedere.

Jet Star (Foto Airbnb)

Dormire low cost in un jet privato: ecco dove

Se desiderate dormire low cost all’interno di un jet privato e allo stesso tempo visitare il Galles, questa proposta fa al caso vostro. Il Jet Star, aereo privato degli anni ’70 oggi in pensione, è stato collocato nel giardino di una piccola città gallese, restaurato e adibito ad appartamento messo in affitto su Airbnb.

Il Jet ha ancora la corsia con i sedili per i passeggeri, comode poltrone in pelle dotate di tavolini, un divano, la cabina di pilotaggio e ovviamente tutti i comfort per dormire a bordo. Certo, non vi alzerete molto da terra, appena qualche gradino, ma sarà comunque una esperienza che ricorderete

Jet Star (Foto Airbnb)

Il Jet Star si trova nel giardino di una proprietà privata, immersa nella campagna gallese di Redberth, località nell’immediato entroterra di Tenby, storica cittadina della costa sud-occidentale del Galles, appartenente alla contea di Pembrokeshire. Tenby è famosa per le sue casette colorate affacciate sul mare, i ruderi del Castello Normanno del XII secolo, che svettano su una colina sul mare, e soprattutto la bassa marea che svuota il bacino del suo porto. Tenby appartiene al Pembrokeshire Coast National Park, un parco naturale costiero di eccezionale bellezza, in cui si alternano ampie spiagge, come quella di Tenby, e zone di costa rocciosa. Da visitare anche le isolette al largo di Tenby.

Insomma una zona molto bella, dai paesaggi selvaggi, i siti storici, con chiese e castelli.

Jet Star (Foto Airbnb)

Per soggiornare nel Jet Star, dovete sapere che il jet privato dispone di una camere da letto e un divano-letto negli spazi comuni, un bagno, frigorifero e servizio wireless. La cabina di pilotaggio, invece, è stata convertita a postazione per videogames con una console Xbox. Non c’è la tv, ma per l’originalità del jet e la bellezza dei luoghi circostanti non ce n’è bisogno.

Se siete in comitiva, niente paura, alcuni di voi possono soggiornare nella vicina casa colonica, che può ospitare fino a 12 persone. Ci sono anche spazi all’aperto per tende da campeggio.

Per ulteriori informazioni consultate il sito web di Airbnb.

A cura di Valeria Bellagamba