CONDIVIDI
Girl in city holding crystal ball with beautiful bokeh

Se questo weekend non sapete cosa fare, sappiate che ci sono tantissimi appuntamenti con l’arte e le fotografia sparsi per tutta l’Europa: da Londra a Milano, Torino e Roma.

Vediamo allora quali sono le mostre più interessanti da vedere in questo weekend di fine gennaio in Italia:

  • Milano Galleria Expowall: Fausto Giaccone “68 altrove”.  Questa mostra ripercorre tramite delle fotografie il 68 in Sardegna, in alcune delle città più interessanti come Bono, Porto Torres, Nuoro, Orgosolo… Il tutto grazie alle foto di Fausto Giaccone che raccontano l’anno della Rivoluzione nelle periferie d’Italia, in quella terra, la Sardegna, dove pastori e studenti discutevano insieme sotto poster che inneggiano a Che Guevara. Si vedono le immagini del circolo Rosa Luxemburg di Nuoro con tantissimi studenti impegnati in discussioni interessanti.
  • Milano in Triennale c’è la mostra New perspective nuove prospettive. Si tratta di 23 artisti riuniti per questo evento organizzato con l’associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma per sensibilizzare alla lotta contro i tumori del sangue.
  • Roma Canindé l’anima Francescana del Brasile: il santuario di Canindè in Brasile è dedicato a San Francesco ed è quello più visitato al mondo dopo Assisi. Si trova nel cuore del Brasile e, dal 24 settembre al 4 ottobre, tantissimi fedeli corrono a far voto al Santo italiano. Grazie alle foto di Giorgio Negro e Dario De Dominicis vediamo un aspetto del Brasile che non ci saremmo mai immaginati.
  • Torino. L’occhio magico di Carlo Molino: Carlo Molino fu il primo grande architetto che portò l’arte delle istantanee nella sua professione, fotografando ciò che lui stesso costruiva. Genio e sregolatezza sono l’immagine di Carlo Molino che viene qui rappresentata in modo assolutamente nuovo.
  • Roma. Ouvert La Nuit, Festival di luci. Questo è l’ultimo weekend che avete a disposizione per visitare questa mostra notturna a cura di Chiara Parisi allestita nei giardini di Villa Medici. 17 artisti internazionali hanno portato qui le loro installazioni che sorprendono i visitatori facendoli sognare tra scultura e narrazione in una sorta di percorso sensoriale fatto da luci e buio.

Vi abbiamo ispirato e fatto venire voglia di vedere qualcuna di queste mostre nel weekend? Ce ne sono altre che vi piacciono di più?