CONDIVIDI

bagaglio a mano ryanairLa Ryanair lancia le sue nuove offerte dell’inverno con biglietti a partire da 7 euro a tratta. La Ryanair, compagnia leader low cost, parte dalla maggioranza delle città italiane verso tantissime destinazioni in Europa. Una scelta quindi molto vasta con offerte molto interessanti, ma sappiatelo: dovete prenotare in anticipo e per mete non troppo gettonate se volete risparmiare davvero.

Dopo Natale e i bagordi del Capodanno gennaio è un mese non particolarmente attivo nel mondo dei viaggi ed è questo il motivo per cui molte compagnie proprio in questo periodo lanciano delle offerte.

La Ryanair dal 15 gennaio scorso ha messo in vigore le sue nuove regole sul bagaglio a mano che hanno cambiato non poco – e cambieranno – il modo di viaggiare dei clienti Ryanair. Ma anche se con le nuove regole del bagaglio si rischia di spendere un po’ di più le tariffe di Ryanair sono sempre molto convenienti.

Le offerte di Ryanair: come funziona

Ryanair ha lanciato un’offerta a disponibilità limitata con sconti su migliaia di biglietti. Le offerta partono da 7,99 euro fino a 39,99 con partenze da Milano, Torino, Roma e Bologna. Le destinazioni meno turistiche sono quelle più convenienti: Timisoara e Oradea in Romania ad esempio costano solo 7,99 e Bucharest a 9,99. Ma città più famose come Barcellona, Madrid e Parigi non è che costino molto di più (appena 12,99 euro) così come Londra, Budapest e Edimburgo (solo 14,99). Poi ci sono mete più “costose” come Copenaghen, Stoccolma e Tallinn a 19.99 euro, poi Malaga, Alicante, Porto e Siviglia a 21,99 euro fino arrivare ai 33.99 di Lanzarote, Fuerteventura e Gran Canaria.

Questi prezzi sono a tratta e sono di partenza e quindi possono subire variazioni verso l’alto in base al periodo e anche in base alla città. Alcuni voli sono infatti meno costosi da Milano che da Roma e viceversa. L’invito è quindi quello di controllare con attenzione e soprattutto controllate con attenzione i ritorni. Come detto infatti questi prezzi sono per i voli di andata, spesso i ritorni potrebbero essere molto costosi. Ma con giusta dose di pazienza si possono scovare ottime combinazioni e risparmiare moltissimo.

I voli si possono prenotare fino a ottobre 2018, quindi è compresa tutta l’estate. Vale la pena dare un’occhiata!