CONDIVIDI

‘Quanto sarebbe comodo se…’. L’avete mai pensata questa frase mentre stavate facendo qualcosa? Ecco, qualcuno ha fatto seguire a questa frase un’azione creando degli oggetti che facilitano la vita, o almeno parte di essa. I novelli Edison si nascondono un po’ ovunque fra invenzioni strampalate e colpi geniali.

Alcuni oggetti a prima vista potrebbero sembrare assurdi, ma a pensarci bene, o a trovarsi a vivere quella situazione, si rivelano poi estremamente utili. Se in ogni angolo del globo si trovano questi novelli inventori è indubbio che i giapponesi sono i più attivi. Dalla terra del Sol Levante arrivano infatti le invenzioni più strane, ma spesso anche le più azzeccate (qui le invenzioni più incredibili dal Giappone). Ma anche gli Stati Uniti sono terra florida per le invenzioni.

Altre volte sono designer e artisti che mettono a disposizione della città il loro estro. Le città così si trasformano, diventano più belle, diventano degli spazi d’arte vivibili e fruibili con fantasia.

Ecco una carrellata in giro per il mondo delle invenzioni più strane e geniali, molte delle quali le vorrete fortemente.

Invenzioni geniali in giro per il mondo

1.Panchina avvolgibile

In giro per il mondo vi sarà capitato di vedere panchine con forme strane frutto della matita di qualche designer o quelle con più funzioni (che funziona anche come porta bici) o quelle per rilassarsi completamente (hanno il poggia piedi). Ma quella con la seduta avvolgibile ideata dal designer coreano Sung Woo è sicuramente molto utile. Nel caso la seduta sia bagnata o sporca basta girare la manovella e avrete una seduta linda e asciutta.

2.Cestino con canestro

Uno dei primi cestini con canestro è apparso in un campus statunitense. Ed ha avuto successo. Così la moda si è diffusa con ampliamenti – il campo da basket disegnato davanti al bidone -in molte città: da Bari a Strasburgo da Livorno a Manila. In altre città lo spazio davanti al bidone è diventato un labirinto  come a Lucerna.  In ogni caso con queste invenzioni le persone sono più propense a buttare i rifiuti nei contenitori e a non lasciarli in giro.

3.Doccia per l’applicazione della crema solare

Dopo una giornata al sole ci accorgiamo di aver applicato male la crema solare e in alcuni punti ci siamo scottati. Spalmare la crema uniformemente non è facile, motivo per il quale dagli Stati Uniti, dal Four Season di Beverly Hills, Los Angeles, arriva la doccia che applica la crema solare. Si chiama Snappy Screen è una cabina con pedana rotante e dei getti. Si imposta l’altezza, si sale sopra e in un attimo la crema è applicata perfettamente ovunque.

 

4.La fermata dell’autobus con l’altalena

In quanto a fermate dell’autobus la mente di designer e artisti in giro per il mondo ha prodotto delle opere geniali. Una delle più belle è la fermata con le altalene musicali che si trova in Canada a Montreal. In questa maniera l’attesa dell’autobus è decisamente più piacevole.

5.Le strisce pedonali 3D

Come fare per far fermare le auto alle strisce pedonali? Quando il senso civico non basta arriva l’idea geniale di un designer che ha pensato di creare delle strisce pedonali 3D. All’occhio dell’automobilista sembra un ostacolo e quindi sarà più propenso a fermarsi.

6.Il semaforo che fa giocare a Pong

Dall’idea di Sandro Engel e Holger Michel è nato il semaforo Pong in Germania, anche se si è trattata di un’installazione temporanea che forse vedrà applicazione permanente in futuro. I pedoni nell’attesa del verde possono giocare a Pong fra di loro da una parte all’altra della strada. Nel frattempo arrivano anche in Italia i semafori con il countdown.

7.Scivolo accanto alle scale

Facendo una lunga scalinata vi sarebbe piaciuto scendere con un scivolo? Ecco, qualcuno ci ha pensato e lo ha fatto. Da Cincinnati alla Corea ecco spuntare degli scivoli per una discesa più rapida e più divertente!

 

8.Riciclo per un biglietto

Come far aumentare la raccolta differenziata e il riciclo? In Giappone sono state installate delle macchine che per ogni bottiglia di plastica inserita rilascia un biglietto della metropolitana gratuito. In Germania delle macchine simili ma che rilasciano dei centesimi per ogni bottiglia sono state installate nei supermercati.

9.Cuscini sciarpa e cappuccio

Il cuscino per il collo che permette di schiacciare un pisolino potendo appoggiare la testa fu il capostipite. Da allora di strada ne è stata fatta con migliorie sempre diverse. Dal cuscino ostrica che permette di appoggiarsi ovunque – ma dà un po’ nell’occhio – al cuscino con cappuccio, l’hoodie pillow.

10.Il divisore fra sedili

Vi dà molto fastidio che il vostro spazio vitale del vostro posto in aereo sia invaso dal vostro vicino? Ecco a voi la soluzione: il b tourist. Si tratta di un enorme elastico che agganciate al sedile davanti al vostro e vi permette di crearvi uno spazio coperto da occhi indiscreti.

11.Metro per dita

Avete presente quando dite ‘è lungo più o meno così’ e con le dita segnate il punto di inizio e fine? Ecco, in Giappone esiste il metro per le dita. Basta indossare due cappucci sulle dita ed un raggio laser misura la distanza.

12. Valigia con la propria faccia

Temete di perdere la vostra valigia? Per riconoscerla senza dubbio alcuno e non scambiarla con quella di qualcun’altro è sufficiente stampare sopra la propria immagine. Impossibile confonderla!