CONDIVIDI

belen svizzera

Alla faccia di chi sosteneva che Belen e Iannone fossero al capolinea con la loro storia d’amore: i due hanno appena deciso di andare a convivere insieme. Ma sapete dove? A Lugano. Qui la casa è pronta e i due sono impazienti all’idea di andare a vivere lì insieme.

Lugano è una città molto particolare ed interessante nella quale vivere anche se non si sa il motivo preciso per cui i due abbiano scelto proprio questa città. Fatto sta che dalle loro Instagram Stories e dalle loro foto pubblicate si vede che la casa ormai è pronta e quindi anche la convivenza è ai blocchi di partenza.

Lugano: cosa vedere in città

Lugano è un comune di 68000 abitanti circa del Canton Ticino ed è il principale centro urbano della Svizzera italiana. La città è ricca anche di architettura particolare da vedere, tutto prettamente in stile Ticinese. Per ammirarne alcuni esempi basta visitare il Palazzo della Curia Vescovile della Diocesi di Lugano. Purtroppo con gli anni la speculazione edilizia ha trasformato un po’ la città e numerose residenze, case, ville e palazzi sono praticamente quasi scomparsi,

Il polmone verde della città che merita assolutamente di essere visitato è il Parco Ciani, un parco vastissimo con una flora primaverile ed estiva molto ricca e variegata, tantissimi alberi e fra questi anche alcuni molto rari.

Indimenticabile è poi ovviamene il lago di Lugano con una Darsena  ispirata e Cottage inglesi e, proprio con vista lago sembra essere la casa di Belen e Iannon. Merita poi una visita anche Villa Ciani sempre in questo parco è una delle residenze più belle ticinesi ottocentesche fatta costruire per Giacomo Ciani e Filippo Ciani dall’architetto Clerichetti. I fratelli Ciani vi ci sono rifugiati durante le lotte per il Risorgimento italiano e hanno anche dato ospitalità a personaggi importanti come Giuseppe Mazzini e Carlo Cattaneo.

Un altro parco interessante è il Parco Tassino, nei pressi della stazione ferroviaria, che offre a tutti i visitatori una vista sul Lago di Lugano e su tutto il panorama della città veramente mozzafiato; nel punto più alto si trova la torre Rnderlin e dipinta di rosa e circondata da magnolie e rose che danno quindi un aspetto quasi fiabesco a tutta la zona.