CONDIVIDI

Che bello viaggiare! E’ di sicuro una delle cose che ci arricchisce di più, soprattutto culturalmente. Quando si viaggia, però, si dorme in letti che non sono nostri.

Si alloggia in case che non sono nostre. In alberghi, soprattutto. E la domanda che più ci affligge quando lasciamo i nostri oggetti personali in stanza è: quando verrà la cameriera a pulire, rovisterà tra le nostre cose? Meglio non pensarci, talvolta. Meglio convincersi che non sia così. Ma ad alimentare questo enorme sospetto arriva il video di Vince Stravix, un utente di Youtube che ha ripreso attraverso una telecamera nascosta l’intrusione di una donna delle pulizie nella sua camera in un albergo degli Stati Uniti.

Dal video si evince chiaramente che, in un primo momento, la donna pulisce la stanza. Ma, poi, la tentazione è troppo forte: si mette a toccare le sue cose. La playstation, la scrivania, il computer. Il video ha riscosso un enorme successo su Youtube ed ha raggiunto milioni di visualizzazioni: “L’ho fatto per rendere le persone consapevoli del fatto che anche in una camera d’albergo qualcuno potrebbe rovistare fra le tue cose senza che tu lo sappia: perciò mettete tutto sotto chiave e non lasciate effetti personali in giro”, ha dichiarato l’utente che l’ha caricato.