CONDIVIDI
Ferrovia a Kritzendorf (By Linie29, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Scontro tra due treni in Austria. Quella di venerdì 22 dicembre è stata una pessima giornata per il trasporto ferroviario in Europa. Dopo l’incidente ferroviario avvenuto in Spagna vicino Madrid, con oltre una quarantina di persona ferite, un altro incidente è avvenuto in Austria, vicino Vienna. Qui due treni si sono scontrati, fortunatamente il bilancio è solo di 15 feriti.

Scontro tra due treni in Austria

Nel pomeriggio di venerdì 22 dicembre, alle ore 18:00, si è verificato uno scontro tra due treni in prossimità della stazione di Kritzendorf, nel distretto di Klosterneuburg, a nord di Vienna.

Ad entrare in collisione sono stati un treno regionale e un treno veloce, che dovevano procedere a velocità molto ridotta, visto che, fortunatamente, non ci sono vittime, ma sono rimaste ferite 15 persone. Nello schianto due vagoni sono stati distrutti, come riporta l’Apa.

Stando a quanto riferisce il portavoce delle ferrovie austriache, Roman Hahslinger, dopo un primo sopralluogo “un treno veloce S40 si è scontrato lateralmente con un treno regionale REX (Regional Express) su un tratto ferroviario a quattro binari“. Le autorità ritengono che lo scontro tra i due treni sia dovuto ad “un errore umano e non un problema tecnico”. Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture austriaco Norbert Hofer, precisando che “ciò sarà verificato nei prossimi giorni”.

La notizia dello scontro tra due treni in Austria su Twitter

Mappa del luogo dell’incidente, Kritzendorf