CONDIVIDI
pandoro-insetti
iStock

Questo siamo certi che non ve lo sareste aspettati: a Natale 2017 in tavola si porta solitamente il dolce tipico di questa festività, il panettone o il pandoro. Ma quest’anno, che ne pensate di stupire tutti con un pandoro realizzato con la farina di insetti? Non stiamo scherzando.

Da gennaio mangeremo insetti

Come sapete da gennaio 2018 l’uso di determinati prodotti realizzati con la farina di insetti allevati per uso alimentare umano sarà possibile anche in Italia e così, nei supermercati troveremo questi particolarissimi prodotti come la farina di grilli o di bachi da seta. Proprio quella derivata da quest’ultimo insetto è quella utilizzata per realizzare il pandoro di cui parlavamo prima!

Il primo Pandoro realizzato con gli insetti è un’idea tutta italiana nata dal foodblogger MasterBug che ormai da diversi anni è impegnato nel realizzare ricette usando proprio questo particolare ingrediente: gli insetti.

Che sapore ha questo pandoro con gli insetti?

Questo pandoro, visivamente, non ha nulla di invidiare a tutti gli altri, ma il gusto è leggermente diverso. Secondo chi lo ha assaggiato vi è un sapore più tendente alla nocciola rispetto ai classici. Ma nulla che faccia presagire l’uso di farina derivata da insetti! Altre differenze riguardano i valori nutrizionali di questo pandoro realizzato con un 20% di farina di bachi da seta: ci sono infatti molte più proteine, proprio grazie alla presenza di insetti.

Sicuramente l’idea di portare sulle vostre tavole a Natale un Pandoro di questo genere farà storcere il naso a molti, allo stesso tempo però, lentamente, piano piano e ognuno con i propri tempi, ma credo sia importante iniziare un po’ ad abituarsi all’idea di trovare anche prodotti realizzati con questa particolare farina e con insetti in generale. Purtroppo gli scienziati fanno notare come le risorse a disposizione sul nostro pianeta stiano lentamente finendo, colpa anche del nostro modo scorretto di vivere e la nostra quasi totale assenza di rispetto per l’ambiente. È ovvio quindi che per far fronte alla crescente richiesta di cibo e alla diminuzione delle risorse, sia importante cercare di trovare delle soluzioni alternative al cibo e gli insetti sembrano proprio essere la risposta a molti problemi. Quindi, forza, coraggio e proviamo ad assaggiarli!