CONDIVIDI
freddo polare
Inverno, freddo polare (iStock)

Che tempo farà nei prossimi giorni e a Natale? Ecco le previsioni meteo aggiornate per l’Italia. Il freddo è già arrivato sulla nostra Penisola, portando un deciso calo delle temperature, dopo il clima tiepido a cui ci eravamo abituati. L’inverno è arrivato sul serio, anche se su buona d’Italia splende il sole. Ecco come le condizioni meteorologiche si evolveranno nei prossimi giorni.

Continua il freddo polare, ma ci sarà una sorpresa per Natale

Sole ma freddo, le temperature dopo la metà di dicembre si sono decisamente abbassate, portandoci nel pieno dell’inverno con qualche giorno di anticipo rispetto al solstizio del 21 dicembre. L’aria gelida una investito l’Italia, con venti freddi settentrionali che hanno fatto irruzione verso il bacino Mediterraneo, portando un’ondata di freddo polare che continuerà nei prossimi giorni.

Già nella giornata di domenica 17 dicembre il tempo ha iniziato a cambiare, con un brusco calo termico. Secondo le previsioni di IlMeteo.it questa settimana le temperature massime non supereranno i 4/6° al Nord, i 9/10° al Centro e i 12° al Sud. Di notte le temperature scenderanno sotto lo zero sulle regioni settentrionali e su alcuni settori delle regioni centrali tirreniche, ad eccezione dei settori costieri liguri.

Il freddo polare sull’Italia durerà fino al 21 dicembre, giorno del solstizio d’inverno, ma poi la situazione cambierà con il ritorno, a sorpresa, dell’alta pressione per Natale, con temperature in aumento anche sopra la media del periodo. Sarà dunque un Natale al caldo e al sole, grazie all’arrivo dell’anticiclone a partire dalla Vigilia di Natale.

Sole e temperature miti a Natale e Santo Stefano avranno però durata breve. L’anticiclone infatti sarà accompagnato da correnti umide e nubi con precipitazioni sparse.

Previsioni per il 25 dicembre: sono attese correnti umide e di Libeccio, in particolare sul Mar Ligure e l’Alto Tirreno. Al Nord il tempo sarà nuvoloso e nubi sono attese anche sulle regioni centrali tirreniche e sull’Umbria, ma con scarse precipitazioni, oppure deboli e sparse. Sulla Pianura Padana, in Lombardia, Emilia e Veneto sono previste possibili nebbie, anche localmente diffuse.

Previsioni per il 26 dicembre: il meteo sarà invariato con cielo nuvoloso al Nord e sulle regioni adriatiche, con locali e deboli precipitazioni. Al Sud e sulle Isole maggiori, il tempo sarà invece soleggiato.

A Natale e Santo Stefano le temperature saranno in aumento su tutte le regioni.