CONDIVIDI
aerei a terra
Alitalia Fiumicino (Getty Images)

Attenzione: il vostro aereo potrebbe rimanere a terra se dovete prendere un volo nel giorno in cui è stato programmato lo sciopero dei controllori Enav (Ente nazionale per l’assistenza la volo). Le ultime notizie

Sciopero dei controllori di volo: aerei a terra

È stato annunciato oggi lo sciopero dei controllori di volo Enav per il giorno di venerdì 15 dicembre 2017 – giornata critica. Si tratta di uno sciopero nazionale che durerà quattro ore: dalle 13.00 alle 17.00.

Lo sciopero è stato indetto dalle organizzazioni sindacali Fit-Cisl e Ugl-Ta

Nella stessa fascia oraria, dalle 13.00 alle 17.00 di venerdì 15 dicembre, sono previsti anche due scioperi locali: sul Centro di Controllo d’Area di Ciampino, indetto da Fit-Cisl e Ugl-Ta, e sul Centro Aeroportuale di Bari, indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil-Trasporti, Ugl-Ta e Unica.

I passeggeri di aerei in volo il 15 dicembre potrebbero andare incontro a ritardi o cancellazioni dei voli. Per sicurezza è bene consultare il sito web della propria compagnia aerea o chiamare il servizio di assistenza ai clienti.

Saranno comunque garantite le prestazioni indispensabili secondo la normativa vigente, precisa l’Enac.

La notizia dello sciopero nazionale degli assistenti di volo per la giornata di venerdì 15 dicembre prossimo è stata data dall’agenzia Ansa.

Consultate il profilo Twitter di Enav per aggiornamenti in tempo reale.

Per tutte le informazioni aggiornate su questo e altri scioperi del trasporto pubblico, segnaliamo la pagina dedicata sul sito web del Ministero dei Trasporti.

Canale YouTube dell’Enav