CONDIVIDI

Avete presente lo sfondo classico che troviamo spesso sul computer, quella collina verdissima e il cielo azzurro con le nuvole? Probabilmente sì, bene sappiate che c’è una storia molto interessante dietro a questa foto. Lo sfondo del computer che troviamo si chiama Bliss ossia Colline e, per anni, è stato installato in automatico su tantissimi computer con Windows XP. Lo abbiamo visto talmente spesso che, probabilmente non ci facciamo nemmeno più caso, ma dovete sapere che la fotografia non è finta. Quel paesaggio esiste veramente.

Dove si trova realmente lo sfondo di Windows

La foto risale al 1996 quando ancora non esisteva la fotografia digitale e quindi, anche se non vi sembrerà possibile, si tratta di una foto analogica. Alcuni pensano che sia stata scattata in Italia, ma in realtà questo paesaggio esiste veramente e si trova in California nell’area vinicola di Los Carneros, nella contea di Sonoma. Il fotografo, Charles O’Rear, si era trovato in questa zona in vacanza e ha scattato la foto, ma riguardandola è rimasto incantato da quella collina verde che faceva un particolare gioco di luce con il cielo incredibilmente azzurro di quel giorno.

La collina oggi non esiste più: ecco perchè

Oggi però se vi recate in California alla ricerca di quella collina sappiate che, sebbene esista, non potrete mai più rivederla come nella foto. La collina, quell’anno doveva essere coltivata e diventare uno splendido vigneto, ma in quell’anno una malattia delle vigne, la fillossera della vite, aveva distrutto l’intera piantagione e quindi c’era semplicemente questa terra nuda. Col passare del tempo le piogge hanno fatto crescere questo straordinario prato verde, quasi all’inglese. Il fotografo deciso di scattare la foto, perchè era molto bella, ma poi di metterla in vendita trama un servizio di stock di immagini e Windows nel 2000 ne acquistò i diritti.

Ma perchè oggi non possiamo più vedere questa collina? Perchè una volta passata la malattia la collina è stata nuovamente coltivata e su quel terreno oggi quindi cresce un vigneto, dando al paesaggio una atmosfera completamente diversa rispetto all’originale della fotografia. In ogni caso, la collina esiste, si può ammirare, ma bisogna sapere che non è più come la foto originaria.