CONDIVIDI
iStock

Quando partiamo per una vacanza, spesso ci chiediamo come fare per organizzare il viaggio perfetto. Ora, a darci la risposta arriva la scienza, con diversi studi portati avanti da psicologi, neuropsichiatri e sociologi. Prenotare un viaggio in anticipo quindi non fa bene soltanto  al portafogli perché ci permette di risparmiare, ma ci rende anche più felici. Stessa cosa se sappiamo bene già la metà dove vorremmo andare. Insomma, secondo gli scienziati basta qualche piccolo accorgimento per regalarsi una vacanza che dia una sensazione di felicità ancora maggiore. Del resto lo abbiamo provato tutti sulla nostra pelle: quando abbiamo un biglietto in mano, che sia per una lunga vacanza oppure per un breve soggiorno, ci sentiamo felici. È inutile negarlo, del resto le vacanze servono proprio per questo per farci sentire meglio e rilassarci. Tuttavia per vivere al meglio la vacanza, come dicevamo prima, e quindi per sfruttare al massimo gli effetti positivi di un viaggio basta qualche piccolo accorgimento, come si legge su Business Insider, per rendere i nostri viaggi ancora più piacevoli.

5 suggerimenti della scienza per il viaggio perfetto

Vediamo allora insieme i consigli della scienza per fare un viaggio perfetto

  • Per prima cosa bisogna pianificare il viaggio con anticipo: questo crea nell’utente un’aspettativa che altro non è hce una sorta di countdown rispetto al giorno in cui si parte per le vacanze. Le persone infatti sono molto più felici prima di partire piuttosto che quando sono tornate e hanno già vissuto la vacanza. L’aspettativa è ciò che rende un viaggio ancora più attraente.
  • Altro fattore importante è la scelta della metà: se avete tante idee cercate di arrivare soltanto a due opzioni, perché troppe alternative mandano in tilt il nostro cervello. Infatti, secondo i diversi psicologi, esiste il paradosso della scelta. Quando avete tante possibilità probabilmente il vostro cervello si sentirà sotto pressione cosa che con una vacanza invece non dovrebbe succedere.
  • Come terza cosa per esperire al meglio i vantaggi di una vacanza è importante godersi tutto dall’inizio alla fine. Ogni momento deve essere  vissuto come se fosse un qualcosa di speciale e dovete cercare di organizzare, nella vostra vacanza, ogni giorno qualcosa che non avete mai fatto a casa.
  • Le cose più belle da vedere vanno programmate per i giorni che sono a metà oppure alla fine del vostro viaggio. Altro consiglio per la vacanza pefetta è questo: le cose più entusiasmanti è meglio tenerseli alla fine come a tavola! Questo perchè il nostro cervello memorizzerà di più le sensazioni.
  • I soldi che vi siete dati come budget per il vostro viaggio cercate di spenderli in esperienze e cose da fare mentre siete in viaggio piuttosto che in regali e souvenir. Questo perché una volta tornati dalle vacanze, vi resteranno nel cuore le esperienze di ciò che avete fatto e proprio questo sarà uno dei motivi per cui la vostra vacanza sarà perfetta.