CONDIVIDI

Vi ricordate il dolcissimo cartoni animati della Pixar intitolato Up? Una delle scene clou di questo film d’animazione era quando la casa dell’anziano protagonista prende letteralmente il volo sollevata da una miriade di palloncini colorati. Questa è diventata una immagine simbolo del mondo dell’animazione dei cartoni animati, anche per tutto il significato che contiene e che viene raccontato mano a mano nel corso delle del film. Ora sembrerà impossibile, ma forse un nuovo modo di viaggiare potrebbe essere proprio quello di essere sollevati dei palloncini ad elio.

Sicuramente si tratterebbe di un modo ecologico ed eco-sostenibile di viaggiare, ma allo stesso tempo però forse non proprio comodissimo. Eppure qualcuno c’è riuscito. Stiamo parlando di Tom Morgan, un ventottenne britannico titolare di una compagnia di viaggi chiamata The Adventurist che, sollevato da 100 palloncini gonfiati con l’elio, è riuscito a volare a ben 2500 metri di altezza per un percorso lungo ben 24 km seduto “comodamente” su una sedia.

Lo sappiamo bene, sembra impossibile, pare essere veramente una scena tratta dei cartoni animati, eppure è tutto vero e lo si può vedere in un video pubblicato su YouTube che ha avuto ovviamente una valanga di views. Il giovane 28enne aveva già provato questo impresa in precedenza quando si trovava in Botswana, ma non era riuscito.

Ciò che lascia perplessi tutti è che il titolare dell’agenzia The Adventurist ha dichiarato che questi sono dei primi tentativi di quello che poi lui vorrebbe fare: ossia trasformare in un vero e proprio trend di viaggio lo spostamento grazie ai palloncini gonfiati ad elio.

L’idea è assolutamente particolare e, molto probabilmente, assai difficile (se non impossibile) da realizzare. Allo stesso tempo però va premiata l’inventiva di un ragazzo giovanissimo che, a soli 28 anni, è già direttore di una compagnia di viaggi. Ora non ci resta che aspettare e vedremo se Tom  riuscirà a realizzare il suo sogno o se rimarrà semplicemente una bellissima storia da raccontare a figli e nipoti in futuro. Per ora sogniamo e immaginiamo come potrebbe essere volare nel cielo sollevati dai palloncini, l’importante è non farsi problemi di peso o fare una bella dieta preventiva e soprattutto… non dovete assolutamente soffrire di vertigini!