CONDIVIDI
Getty Images

Non sarebbe male viaggiare in aereo e per di più ricevere un regalo, ma non un regalo qualsiasi: un regalo veramente costoso come un nuovo smartphone. Vi sembra un sogno? In realtà non è così, anzi, per alcuni passeggeri di un volo aereo è diventato realtà. Coloro che sono saliti sul volo Iberia 514, partiti da la Coruna, diretti a Madrid, sono stati protagonisti, senza saperlo di una gigantesca operazione di marketing, relativa al telefono cellulare Galaxy Note, il famoso smartphone.

Durante il volo il pilota dell’aereo ad un certo punto ha annunciato che i 200 viaggiatori dell’aereo avrebbero tutti ricevuto in omaggio un Galaxy Note 8. Vi potete immaginare lo sconvolgimento dei presenti che, dal nulla e senza apparente motivo si sono visti recapitare questo smartphone di ultima generazione nuovo di zecca. In realtà il motivo per cui si è decisa questa particolare azione di marketing c’era eccome, ed è legato a tutti i problemi che questo smartphone ha avuto in passato in merito a incendi e a esplosione di batterie in volo. Vi ricorderete tutti infatti che il modello precedente di questo smartphone aveva creato non poche problematiche alle compagnie aeree che si erano così visti obbligate a vietare ai passeggeri di portare a bordo del velivolo questo particolare modello di smartphone. Ora tutto è cambiato. L’azienda ha risolto i problemi legati alla batteria e il nuovo cellulare pare essere così nuovamente sicuro per i passeggeri che hanno provato sulla loro pelle le novità dello smartphone.

I passeggeri del volo Iberia hanno così potuto ricevere un fantastico regalo e, come doveva succedere, l’evento è diventato subito un una notizia che ha rimbalzato sul web in un vero e proprio Tam Tam mediatico che ha incuriosito tantissimi possibili acquirenti. Un’operazione di marketing di successo e ora che la sicurezza di questo Galaxy Note 8 è stata provata anche in volo non c’è più nulla che possa fermare dalla acquistare questo particolare smartphone. Un’idea di marketing intelligente che ha reso contenti oltre 200 passeggeri e che sicuramente farà molto parlare di sé e dell’azienda produttrice. Quanti saliranno sull’aereo sperando di ottenere un cellulare nuovo adesso?