CONDIVIDI

Arriva una rivoluzione nel mondo dei voli: i biglietti aerei saranno senza nominativo. Non sarà più necessario infatti indicare al momento dell’acquisto i nomi di tutti i passeggeri: sarà sufficiente indicare un solo nominativo per acquistare fino a 10 biglietti. Solo al momento dell’imbarco ogni passeggero si prenderà un biglietto e mostrerà al personale di volo il proprio documento.

Una novità non da poco visto che finora modificare il nominativo era un’impresa quasi impossibile. Alcune compagnie non lo permettevano affatto, altre lo permettevano ma ad un costo proibitivo (che tanto valeva acquistare direttamente un altro biglietto). E perfino rimediare ad un errore di battitura – evenienza che può succedere mentre si digita online il nome dei passeggeri per poi procedere all’acquisto – era una situazione che si poteva risolvere solo pagando.

Ma oltre gli errori di digitazione è verosimile che prenotando con parecchio anticipo un volo qualcuno si trovi poi nella condizione di non poter partire. Una situazione in cui tutti ci saremo trovati almeno una volta e che porre rimedio non è per niente facile. E proprio per ovviare a ciò arriva il biglietto senza nominativo.

Biglietto senza nominativo: la novità di WizzAir

A lanciare il biglietto senza nominativo è la compagnia low cost Wizz Air che si sta sempre più imponendo nel mercato europeo. Questa compagnia, nata in Ungheria nel 2003, e che opera soprattutto nell’Europa Centrale ed Orientale copre 142 destinazioni, mira ad ingrandire sempre di più la sua flotta e le sue rotte e a rivoluzionare il mondo dei viaggi.

Intanto il biglietto senza nominativo diventa una realtà. Chi prenota deve inserire il proprio nome, gli altri biglietti (fino a nove) possono essere acquistati senza inserire alcun nominativo. E se lo si vuole mettere e poi modificare successivamente anche poco prima della partenza bisognerà pagare solo 10 euro.

“Durante l’acquisto del servizio – spiega un portavoce di Wizzair a Repubblica – dovranno solo fornire il nome di un passeggero, ma potranno prenotare fino ad nove ulteriori biglietti senza dover includere il loro nome al momento della prenotazione. I clienti potranno fornire i nomi aggiuntivi in qualsiasi momento accedendo alla loro prenotazione online prima che il check-in online sia richiesto”.