ViaggiNews

Meteo, esplode l’autunno con il maestrale: temperature a picco

martedì, 19 settembre 2017

IstockPhotos

Se vi foste fatti qualche idea vacanziera su settembre, magari un ultimo weekend al mare, beh toglietevelo dalla testa. Settembre, come ha ormai ampiamente dimostrato, non ha intenzione di farci regali di sole temperature miti, lo ha fatto per un paio di giorni lo scorso weekend al Sud e non ha intenzione di replicare.

Settembre si è mostrato da subito come un mese autunnale e questa sua caratteristica ha fatto ipotizzare agli esperti che l’inverno prossimo sarà uno dei più freddi degli ultimi anni. A quanto pare infatti un autunno molto anticipato è precursore di un inverno molto rigido (qui le previsioni al momento per l’inverno 2017/18).

Comunque se non avremo regali di bel tempo da settembre, li avremo da ottobre. Il prossimo mese dovrebbe infatti essere più generoso e specie al Sud Italia regalare molte giornate miti, con temperature calde, e qualcuna di questa sarà anche per gli abitanti del Centro (qui le previsioni).

Ma da adesso fino alla fine del mese sarà bene tirare fuori una giacca più pesante e per i più freddolosi anche qualche sciarpa perché le minime dei prossimi giorni saranno davvero fredde.

Temperature settembre: freddo da Nord a Sud

Non sarà generoso settembre, ma è indubbiamente molto equo. Il freddo che sta per arrivare riguarderà infatti tutta l’italia senza eccezioni. Sebbene al Sud ci sarà qualche grado in più lo stacco dalle temperature dei giorni scorsi sarà però ancora più evidente e sensibile. La colonnina di mercurio scenderà anche di 10 gradi al meridione.

Ma andiamo con ordine. Responsabile di questo clima così rigido è il vento di Maestrale che da domani soffierà impetuoso sull’Italia. Dopo il Maestrale avremo la Tramontana, altro vento molto freddo. E saranno questi venti che faranno colare a picco le temperature.

Il Nord già da qualche giorno è in pieno autunno e nei prossimi giorni questa condizione si rafforzerà: di giorno le massime non supereranno i 22 gradi, di notte le minime saranno sotto i 10 gradi. Oltre 13 gradi di escursione termica fra giorno e notte! Anche al Centro i valori saranno più o meno gli stessi del Nord: massime intorno ai 22 gradi, minime intorno ai 10/12 gradi. Qualche grado in più al Sud, ma visto che solo pochi giorni fa il termometro ha segnato più di 30 gradi, il calo sarà ancora più percepito: massime intorno ai 24 gradi, minime intorno ai 15 gradi.

Domani, martedì 19 settembre, la città più fredda sarà Aosta con una minima di appena 6 gradi, la più calda Palermo con minima di 19 gradi. Al Nord Torino 7 gradi di minima, Milano, Trento e Bolzano 9, Bologna 12 gradi. Al Centro Firenze 12 gradi, Perugia 10 e Roma 9 gradi. Al Sud Napoli 15 gradi di minima, Bari 14, Palermo 19.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: