CONDIVIDI

Settembre, ultimo mese dell’estate, si è sin da subito palesato come un mese autunnale. Infatti con una velocità rara – tanto che per i meteorologi è un dato per prevedere come sarà l’inverno – siamo piombati in pieno autunno con temporali e temperature molto fresche.

Gli esperti del meteo ci avevano illuso parlando di un fine settembre con l’Anticiclone delle Azzorre che avrebbe regalato sole e temperature miti, ma ci avevano anche avvertito che il suo andamento era un po’ troppo lento. E questa lentezza ci è fatale: le perturbazioni atlantiche sono più veloci e interesseranno il nostro Paese con piogge e facendo scendere vorticosamente la colonnina di mercurio.

Chi quindi non aveva ancora riposto il costume da bagno sognando un ultimo tuffo in mare in un weekend di sole forse è il caso che lo riponga o lo metta in valigia per partire per qualche destinazioni fuori dall’Italia (ecco dove andare ancora al mare). O forse devo solo aspettare ottobre. Già perché a quanto pare sarà proprio il primo mese dell’autunno a regalarci qualche weekend se non estivo, molto mite e soleggiato.

Previsioni meteo ottobre 2017

Le previsioni a lungo raggio hanno sempre un grande spazio di incertezza, sebbene i modelli matematici utilizzati dai meteorologi un fondo di probabilità lo hanno. Prendendole quindi con le dovute precauzioni ecco quali saranno le previsioni per il mese di ottobre.

Se settembre ci ha fatto piombare in un autunno inoltrato con temperature sotto le medie del periodo (qui la situazione) ottobre invece sarà un mese molto più in linea con le aspettative, con delle piacevoli giornate di bel tempo e temperature molto miti, quasi estive con massime che potranno raggiungere  perfino i 30 gradi. Per chi vive a Roma non sono una sorpresa le cosiddette ‘ottobrate romane’, ovvero dei giorni di ottobre in cui fa molto caldo.

Questa situazione di ottobre caldo la vivranno in particolar modo gli abitanti del Sud Italia. Le regioni meridionali infatti non saranno interessate dalle forti instabilità che nel mese di ottobre riguarderanno il Nord e buona parte del Centro. A dispetto delle tradizioni romane anche Roma e le regioni tirreniche saranno sotto l’egida del maltempo per buona parte del mese di ottobre. Da questo quadro di instabilità è escluso il Sud che avrà poche giornate di maltempo a fronte di molte giornate di sole.