ViaggiNews

Erasmus 2017-2018: le città più economiche dove studiare

giovedì, 24 agosto 2017

Group of Students Outside Building Throwing Away Papers

Erasmus: ecco le città più economiche

Studiare all’estero e regalarsi l’esperienza dell’Erasmus è assolutamente una cosa da fare quando si è all’Università. Tra chi si sta candidando per il progetto Erasmus serpeggia un unico dubbio: quanto costerà vivere in quella determinata città? Ecco allora che Uniplaces, sito leader nel mondo degli affitti per gli studenti universitari, ha stilato una classifica delle città più e meno costose dove studiare all’estero. Sono state analizzate così 15 città europee, tenendo come budget di media 500 euro al mese.

Alloggio in Erasmus: le città più e meno costose

L’alloggio è risultato ovviamente la spesa maggiore cui far fronte durante lo studio all’estero in Erasmus, quindi, la soluzione migliore è quella di condividere l’appartamento. La media del costo è di 249 euro al mese e la classifica vede al primo posto delle città più economiche Budapest e Berlino invece la più cara:

  • Budapest
  • Porto
  • Varsavia
  • Lisbona
  • Praga
  • Barcellona
  • Madrid
  • Berlino

Le più care in assoluto, dopo Berlino, sono Amsterdam, Parigi e Londra dove l’affitto supera i 500 euro di budget.

Mangiare e trasporti in Erasmus: le città low cost

Per quanto riguarda invece il vitto Londra resta la più costosa delle città perchè mangiare qui costa circa 340 euro al mese. Stesso discorso per Amsterdam e Bruxelles. Mentre le città più economiche in fatto di cibo sono quelle spagnole come Madrid e Barcellona. Ancora più economiche sono Lisbona e Berlino.

In merito ai trasporti invece, la spesa è nettamente contenuta come Bruxelles, Praga, Monaco e Budapest. Qui si spendono meno di 12 euro al mese per spostarsi. Più costose invece Parigi, Porto, Madrid, Roma, Berlino, Lisbona, Barcellona, Amsterdam e Londra.

Da un’analisi complessiva emerge così il budget di soli 500 euro al mese per uno studente in Erasmus non è sufficiente per tante città. Nel complesso, si riesce a sopravvivere con questi soldi solo in alcune città:

  • Budapest
  • Praga
  • Porto
  • Varsavia
  • Lisbona

Se per il vostro Erasmus siete invece diretti altrove, il vostro budget mensile dovrà essere per forza più elevato. Ovviamente potete puntare su borse di studio o, ancora meglio, su un lavoretto serale da poter fare nella città in cui siete diretti così da mettervi ancora più alla prova con la lingua straniera.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: