ViaggiNews

Maltempo: violenti temporali sull’Italia, finisce il caldo (VIDEO)

giovedì, 10 agosto 2017

meteo-allerta-temporali

Maltempo: Temporale (iStock)

L’atteso maltempo è arrivato sull’Italia, ma non dappertutto. Alcune zone sono state appena lambite dalla pioggia, mentre altre sono state investite da violenti temporali, anche con danni. Vediamo la situazione sull’Italia e le previsioni per le prossime ore.

Maltempo sull’Italia: violenti temporali

L’atteso ciclone che dovrebbe dovuto spazzare via il caldo dall’Italia, portando pioggia, temporali e un abbassamento delle temperature, è arrivato sul nostro territorio ma non ovunque nello stesso modo. Mentre al Centro-Sud è ancora caldo umido, al Nord si sono manifestati temporali violenti. Le zone più colpite sono quelle di Nord-Est, Veneto e Romagna, e la Toscana.

Un forte temporale ha colpito prima la Toscana settentrionale e poi si è spostato sul Nord-Est. Intensi nubifragi e vento forte hanno colpito nel primo pomeriggio l’Alto Adriatico, in particolare la costa di Venezia e Jesolo, dove il maltempo ha abbattuto diversi alberi e distrutto un campeggio a Cavallino Treporti. Raffiche di vento superiori a 90 km orari hanno causato danni anche nella zona di Mestre e Portogruaro. A Jesolo un grosso albero è caduto su un’automobile parcheggiata, schiacciandola. Nubifragi hanno colpito anche il Polesine, provocando qualche allagamento.

Maltempo a Punta Sabbioni, vicino Venezia

Anche il Friuli è stato investito da temporali violenti, con vento forte, alberi abbattuti e strade allagate.

Piogge e raffiche di vento sopra i 100 km orari hanno colpito la zona di Ravenna, anche qui con diversi alberi abbattuti e danni alle automobili parcheggiate.

Maltempo a Ravenna

Le piogge forti, accompagnate anche a grandine, sono scese più a sud in Romagna, nelle zone di Forlì, Cesena e Rimini. Anche in Romagna il vento forte ha abbattuto diversi alberi. Purtroppo nella zona del Delta del Po le raffiche di vento sopra i 100 km orari hanno abbattuto anche alberi secolari. Nel Delta sono state colpite dal maltempo in particolare le località di Portoviro, Rosolina, Albarella e Taglio di Po. Numerosi sono stati gli interventi dii Vigili del Fuoco, Polizia Locale e della Protezione Civile.

Un’altra intensa ondata temporalesca ha poi investito la Lombardia centro-orientale e il Trentino Alto Adige.

Mentre al Nord si contano i danni, nelle restanti zone d’Italia si boccheggia ancora per il caldo, ma la situazione durerà poco. Venerdì 11 agosto si verificherà un generalizzato calo delle temperature su gran parte dell’Italia, soprattutto al Centro, anche con 10-12 gradi in meno, e al Sud fino in Campania. Tra sabato e domenica si verificheranno consistenti cali di temperature anche nelle restanti regioni del Sud Italia.

VIDEO: finisce il caldo intenso

Tags:

Altri Articoli Interessanti: