ViaggiNews

Meteo weekend: sole e bel tempo, poi torna il caldo africano

venerdì, 28 luglio 2017

meteo weekend

Meteo weekend (iStock)

Meteo weekend, il tempo che ci aspetta per questo finesettimana. Sull’Italia sarà prevalentemente sereno, con sole e caldo, salvo qualche temporale al Nord. Sull’Europa meridionale è tornato l’anticiclone africano, con temperature in aumento, mentre il Nord Italia sarà lambito da una perturbazione atlantica, che porterà qualche instabilità. Ecco le previsioni in dettaglio.

Meteo weekend: caldo in aumento

L’alta pressione è in aumento sulla Penisola italiana e poterà tempo stabile e soleggiato su gran parte del territorio, con temperature che torneranno ad alzarsi, soprattutto all’inizio della prossima settimana. In questo weekend di bel tempo l’eccezione è rappresentata dal Nord Italia, che sarà raggiunto da una perturbazione atlantica proveniente da Spagna e Francia. Tra sabato e domenica, la perturbazione porterà piogge e temporali su Alpi e Prealpi in estensione anche sulla Pianura Padana, a nord del Po.

Il bel tempo con cieli sereni e soprattutto temperature in aumento è dovuto all’anticiclone africano, tornato sull’Italia dopo giorni di bel tempo ma con temperature accettabili, grazie anche ai temporali dei giorni scorsi. Dopo giorni di estate normali, si tornerà a boccheggiare soprattutto a inizio agosto, quando è attesa l’ondata di calore più intensa di tutta l’estate. Godiamoci gli ultimi giorni di clima respirabile.

Sabato 29 luglio. Soleggiato con temperature i aumento su gran parte della Penisola. Al Nord tempo instabile e nuvoloso con possibili rovesci o temporali sulle Alpi e le Prealpi, con possibile estensione sui settori nord della Pianura Padana.

Domenica 30 luglio. Tempo stabile e soleggiato quasi ovunque, anche al nord, salvo qualche temporale di calore sulle Alpi. Al Centro-Sud potrebbe verificarsi qualche annuvolamento sulle zone tirreniche, con qualche temporale di calore sull’Appennino.

Le temperature aumenteranno questo finesettimana e soprattutto la settimana prossima sempre per effetto dell’anticiclone africano. Le massime saliranno a 32-24° al Centro.Nord, a 35-36° al Sud e ancora più alte in Sardegna. Farà meno caldo lungo le coste, in Liguria e su Alpi e Prealpi.

L’ondata di calore più forte, tuttavia, è attesa per martedì 1° agosto, quando il termometro farà registrare valori fino a 40-41° C. Le zone d’Italia più calde saranno la Pianura Padana e le aree interne di Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia e Sardegna. Le brezze marine attenueranno il caldo sulle coste, tuttavia l’umidità porterà l’afa, aumentando la sensazione di caldo. Anche sulle Alpi potranno essere raggiunti i 30°.

Farà caldo anche la notte, ma le temperature scenderanno sotto i 24-25°

VIDEO: previsioni meteo weekend 29-30 luglio e settimana prossima

Tags:

Altri Articoli Interessanti: