ViaggiNews

L’isola del naufragio del film Cast Away

lunedì, 29 maggio 2017

isola del naufragio

Isola del naufragio di Cast Away, Monuriki, Fiji (KhufuOsiris, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

L’isola del naufragio del film Cast Away, con Tom Hanks, esiste e si trova in un posto ben preciso. Ecco dove.

L’isola del naufragio del film Cast Away

Ricordate il film Cast Away di Robert Zemeckis e con Tom Hanks? Uscì nelle sale italiane nel 2001 e da allora è diventato uno dei film cult sui naufragi. Tom Hanks, responsabile di una famosa ditta di spedizioni internazionali, cadeva con l’aereo  nell’Oceano Pacifico, rimanendo l’unico sopravvissuto di quel tragico incidente. Per sua fortuna finiva su un’isola deserta e non in mezzo al mare, ma la lotta per la vita sarà molto dura. Anni da solo, a parlare con un pallone da calcio, pescare pesce con una lancia, bere da noci di cocco e curarsi un ascesso ai denti in modo drastico e brutale. Intorno al naufrago Tom Hanks la meraviglia di un’isoletta tropicale, con acque cristalline, sabbia bianca, alberi di palma e una montagna rocciosa, ma che nella solitudine più assoluta si trasformava n un incubo. Il naufrago era completamente solo, al di fuori della barriera corallina che circondava l’isola c’era il nulla.

Quest’isola misteriosa dove tutti quelli che hanno visto il film hanno sognato di andare esiste davvero, si chiama isola Monuriki e appartiene alle Isole Mamanuca, un arcipelago di origine vulcanica appartenete alle Fiji. L’isola è disabitata, ma non è isolata come nel film, è circondata da altri atolli e isolette ed è vicina a Viti Levu, l’isola principale delle Fiji. Monuriki è lunga 1,15 km e larga circa 600 metri. Ospita una montagna, che nel punto più alto raggiunge i 178 metri e una laguna, perfetta per lo snorkeling.

Monuriki, Fiji (Heinz Albers, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

L’isola Monuriki è un piccolo paradiso tropicale che si può visitare con escursioni organizzate, in barca o in idrovolante. Sulla sua superficie non ci sono edifici né strutture ricettive perché l’obiettivo è quello di lasciarla incontaminata. L’isola è abitata solo dagli iguana ed è luogo dove fanno il nido le tartarughe. Tuttavia, le isole Fiji ospitano numerosi splendidi resort dove soggiornare. Un resort molto suggestivo, chiamato come il film, Castaway resort, si trova su un’isoletta più a sud, Qalito, ribattezzata Castaway Island. L’isola dell’arcipelago delle Mamanuca che ospita un resort ed è più vicina a Monuriki è l’isola di Matamanoa, a circa un miglio più a sud.

Grazie al film con Tom Hanks, l’isola di Monuriki è diventata una meta turistica molto famosa e frequentata. Rientra a tutti gli effetti tra le isole più belle e strane del mondo e la sua spiaggia può essere annoverata tra quelle dei ciak più famosi della storia del cinema.

L’isola del naufragio del film Cast Away: come arrivare

Le escursioni in barca o idrovolante per Monuriki partono dall’isola di Matamanoa. Per raggiungere Monuriki in barca occorrono circa 20 minuti. Escursioni partono anche da Nadi, località della costa occidentale dell’isola di Viti Levu.

Si può visitare l’isola di Monuirki, insieme ai suoi dintorni, anche con un tour di 3 ore in moto d’acqua.

Le altre isole delle Mamanuca  dove si può soggiornare, oltre a Qalito (Castaway Island) e Matamanoa, sono Malolo e Mana Island. Quest’ultima ospita un aeroporto.

VIDEO: l’isola del naufragio di Cast Away

Tags:

Altri Articoli Interessanti: