ViaggiNews

Meteo Ponte del Primo Maggio: previsioni e temperature regione per regione

venerdì, 28 aprile 2017

donna pioggia

(Photo by Jeff J Mitchell/Getty Images)

Il lungo Ponte del Primo Maggio è iniziato. E in molti hanno già lasciato le città (qui le ultime regole sulla viabilità in autostrada) per recarsi verso la meta dell’agognata seppur breve vacanza. Ma quasi ovunque andiate in Italia in questo weekend fareste bene a portare con voi un ombrello. La perturbazione che sta interessando l’Italia in questi ultimi giorni non ha intenzione di andar via.

L’Alta Pressione, garante del bel tempo, non si è ancora stabilita definitivamente sul bacino del Mediterraneo. Le sue breve incursioni ci hanno fatto assaporare per qualche giorno il bel tempo di primavera, ma altrettanto velocemente siamo ripiombati in un clima tardo autunnale.

Variabilità e temperature poco primaverili sono state la costante di questo mese di Aprile e lo saranno anche per la prossima settimana. Per chi attende fremente il caldo dovrà a quanto pare quietarsi (qui le previsioni su quando finalmente scoppierà il caldo) e ci dovremo abituare all’imprevedibilità.

Le previsioni dunque per questo ponte del Primo Maggio sono infatti all’insegna della variabilità. In linea generale gli esperti del meteo sono concordi nel dire che c’è un miglioramento dal punto di vista termico, clima quindi più mite, ma il cielo sarà ancora coperto, con possibilità di pioggia. Se state meditando anche solo una gita per il 1 Maggio farete bene a leggere queste previsioni e magari ad anticipare la gita a domenica e ad evitare le coste. In ogni caso uscite con l’ombrello.

Ponte 1 Maggio 2017: ecco dove pioverà

La perturbazione che ha afflitto buona parte della nostra Penisola dovrebbe esaurirsi nella giornata di venerdì 28 aprile con qualche strascico nella mattinata del 29. Sabato aumenta la spinta dell’Alta Pressione regalando un cielo più soleggiato e temperature più gradevoli, sebbene soffieranno venti di Maestrale che renderanno l’aria più fresca. In ogni caso questo miglioramento sarà solo per poco: proprio il Primo Maggio infatti una nuova perturbazione entrerà in Italia facendo nuovamente peggiorare il tempo.

Nella giornata di sabato 29 la perturbazione lascerà l’Italia ma avremo ancora delle piogge in mattinata sulla costa dell’Emilia Romagna. Piogge più consistenti che si alterneranno a cielo nuvoloso le avremo per tutta la giornata su Puglia, Campania, Basilicata e Calabria. Sul resto d’Italia invece sarà asciutto e soleggiato.

Un miglioramento netto lo avremo domenica dove ovunque in Italia avremo tempo asciutto e per gran parte soleggiato. Tranne sul Piemonte e la Liguria dove ci saranno degli annuvolamenti, ma senza pioggia, ci sarà il sole e un termometro che segnerà finalmente delle temperature miti.

Nel corso della notte il tempo inizierà a peggiorare. Dapprima al Nord Ovest dove la mattina del Primo Maggio sono attese piogge e poi nel corso della giornata il maltempo raggiungerà il Nord Est e l’alta Toscana. Il Settentrione sarà quindi sott’acqua, nuvoloso al Centro e soleggiato al Sud.

Per quanto riguarda le temperature, come dicevamo c’è un generale miglioramento soprattutto nei valori massimi. I valori minimi infatti si manterranno piuttosto bassi: sarà molto fresco al mattino. Di giorno con il cielo soleggiato si raggiungeranno circa i 22 gradi. Questa situazione di rialzo durerà però solo il weekend: da lunedì nuovo abbassamento termico in tutta Italia. Quindi anche lì dove ci sarà il sole, se state progettando una fuga al mare, le temperature non saranno particolarmente gradevoli colpa anche dei venti freschi che soffieranno sulle coste.


 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: