ViaggiNews

Allerta meteo: neve, pioggia e temperature invernali in arrivo

mercoledì, 26 aprile 2017

IstockPhotos

Il maltempo preannunciato nei giorni scorsi è arrivato. Un’ondata di freddo e piogge dal Nord Europa sta coinvolgeno soprattutto le regioni del nord Italia in queste ore. Una saccatura che, nei prossimi giorni si sposterà verso le regioni del centro e poi del sud della Penisola. Questa ondata di maltempo non porterà solo piogge, ma anche neve su Alpi e Appennino con accumolo di oltre 100 millimetri sulle Alpi e Prealpi.

Per oggi così abbiamo piogge abbondanti su Lombardia, Triveneto e Liguria con neve intorno ai 2000 metri e anche accumoli di pioggia di oltre 70mm. Nel pomeriggio le piogge si sposteranno anche verso la Toscana portando con sé, ovunque un generale abbassamento delle temperature.

Nel resto d’Italia, specialmente al centro e al sud i giorni peggiori di piogge e maltempo sono previsti nella giornata di giovedì e venerdì. Al nord continuerà a piovere. Nello specifico giovedì nelle regioni del centro Italia ci saranno rovesci e temporali sulle regioni tirreniche che, lentamente si sposteranno verso la Campania. Venerdì il maltempo coinvolgerà anche il sud soprattutto a cominciare dal pomeriggio. Altrove le piogge invece cominciano a diminuire, anche se la neve è prevista ancora sull’Appennino fin sotto i 1500 metri e l temperature non accennano a voler risalire.

Previsioni meteo: calo termico, ecco le regioni più colpite

Questa ondata di maltempo, come abbiamo detto, porterà con sé anche un generale abbassamento delle temperature. Tutto a causa di correnti di aria fredda dall’Europa Centro Settentrionale che interesseranno la nostra penisola. Mercoledì, ossia oggi, le massime non raggiungeranno i 20 gradi, la regione più calda sarà l’Emilia Romagna.

Nella giornata di giovedì le temperature scenderanno ancora con massime intorno ai 18 gradi e venerdì, ancora un grado in meno, con massime che difficilmente supereranno i 17 gradi. La situazione nel weekend, a livello di temperature non è destinata a migliorare, anzi. Le medie rimarranno sotto i 20 gradi.

Previsioni meteo: tendenza Primo Maggio

Per quanto riguarda il Primo Maggio, lunedì, è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione atlantica che porterà le prime piogge su Liguria, Piemonte e Val D’Aosta, entro la sera il maltempo coinvolgerà tutte le regioni del nord mentre nel resto d’Italia è previsto ancora sole e temperature in aumento.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: