ViaggiNews

Previsioni meteo: scoppia la primavera, ma dalla prossima settimana cambia tutto

sabato, 18 marzo 2017

Getty Images

Temperature primaverili, come se fossimo a maggio. Ecco cosa ci aspetta in questo weekend, ma non è detto che il sole splenda dappertutto, anzi. L’alta pressione che in questi giorni sta attraversando l’Italia resterà stabile fino a lunedì 20 marzo con previsioni meteo stabili, mite e quasi da fine aprile anche se siamo solo a marzo. Potrebbe arrivare un peggioramento a partire da mercoledì della prossima settimana, 23 marzo, con qualche annuvolamento e temporali ma sulle zone alpine di confine.

Previsioni meteo nei prossimi giorni

In questi giorni e nei prossimi, le temperature saranno in netto aumento con massimo fuori stagione che sfiorano i 20 gradi. Sul nord-ovest si registrano i picchi più elevati di caldo con la colonnina di mercurio che sfiora i 24 gradi: temperature e condizioni decisamente estive. Le regioni più fredde saranno quelle adriatiche con massime sotto i 17 gradi che però, pur essendo nettamente inferiori rispetto alle altre, sono comunque sopra la media stagionale.

Bisogna però prestare molta attenzione agli sbalzi di temperatura tra giorno e notte perchè se nel pomeriggio il clima sarà caldo e piacevole, la sera e la notte la colonnina di mercurio scenderà notevolmente con temperature ancora molto basse intorno ai 7-8 gradi nelle areee interne.

Le previsioni meteo in Europa

Nel resto d’Europa la situazione è simile a quella italiana: persiste l’alta pressione e le perturbazioni quindi sono spinte verso il nord del continente e poi riscendono quando si arriva verso l’Europa Orientale. Questo porta bel tempo e temperature miti, come abbiamo detto, ma allo stesso tempo assenza di piogge.

Nelle prossime settimane la condizione meteo non cambia particolarmente. L’alta pressione cala un po’ di intensità sull’Europa Occidentale e quindi anche le temperature potrebbero leggermente calare per via di una corrente di aria più fresca in arrivo dall’Atlantico. Questa ondata di abbassamento termico interesserà essenzialmente Francia, Inghilterra, Spagna.

Sull’Italia invece si abbatterà una “curvatura anticiclonica”, come riporta 3bmeteo, che mantiene le condizioni meteo soleggiate e miti. Qualche pioggia improvvisa potrebbe apparire sulle regioni del nord-ovest e alta Toscana, ma nulla che possa sconvolgere le condizioni meteo. Le temperature infatti rimangono alte ancora per diversi giorni, senza nessun radicale cambiamento.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: