ViaggiNews

Guida di Parigi alle pasticcerie più golose

mercoledì, 8 marzo 2017

Guida di Parigi: pasticcerie

Nel vostro viaggio a Parigi dopo la visita a monumenti, musei e bellezze della città, dopo il giro per i negozi vintage, arriva il momento di fermarsi per una bella pausa ristoratrice. Se è ancora presto per andare al ristorante e avete voglia di qualcosa di buono potete fare tappa in una delle famose creperies della città, oppure in una delle sue golosissime e colorate pasticcerie. Qui volgiamo segnalarvi proprio quelle più buone e imperdibili.

Guida di Parigi alle pasticcerie più buone

Ecco le pasticcerie più golose di Parigi, da mangiare con la bocca e con gli occhi. Luoghi ideali per deliziare la vista e il palato.

Au Petit Versailles Du Marais. Una pasticceria nel pieno centro di Parigi, a due passi da Notre Dame, un locale dall’arredamento tradizionale e romantico, dove gustare una gran varietà di torte, paste e pasticcini, insieme a pane, sandiwch e quiche. Ottimi i croissant. Ideale per la colazione e per uno spuntino durante la giornata. Indirizzo: Au Petit Versailles Du Marais, 27 rue Francois Miron – Cnr 1 Rue Tiron, 75004 Parigi.

Pierre Hermé Paris. Il paradiso dei macaron, i dolcetti francesi formati da due dischi di pasta meringa farciti con ripieni cremosi. Vengono preparati in tutti i gusti e tutti i colori. Qui ne potete gustare tantissimi, accompagnati con caffè o tè, e potete acquistarne in eleganti confezioni regalo. Indirizzo: Pierre Hermé Paris, 4 rue Cambon, 75001 Parigi.

Ladurée. Storica pasticceria di Parigi, fondata nel 1862. Tra le preferite dai parigini. Qui potete assaggiare dolci buonissimi, dalla classica tarte tatin ai macaron più buoni di Parigi. Torte e pasticcini di tanti gusti e colori da gustare accompagnati da una buona tazza di tè. Locale elegante e aristocratico. Indirizzo: Ladurée, 21 rue Bonaparte, 75006 Parigi.

Aki Boulanger. Un locale elegante, una boulangerie parigina con un tocco di stile giapponese, dove gustare pasticceria e prodotti da forno tipici francesi con ingredienti giapponesi. Vengono serviti anche dolci e piatti della cucina giapponese, su tutti dell’ottimo sushi, Un posto ideale dove fermarsi durante la visita alla città, situato tra l’Opera e il Louvre. Indirizzo: Aki Boulanger, 16 rue Sainte Anne, 75001 Parigi.

Carl Marletti. Un’altra prestigiosa pasticceria di Parigi, qui i dolci sono delle vere e proprie opere d’arte, realizzati dal maestro Carl Merletti. Il punto forte sono i pasticcini mignon presentati in modo raffinatissimo. I nomi dei dolci sono altisonanti, come quelli di gioielli. Dolci buonissimi e leggeri. Un’esperienza per i sensi. Indirizzo: Carl Merletti, 51 rue Censier, 75005 Parigi.

Du Pain et des Idées. Specializzato in prodotti da forno, dolci e salati, questo locale vi servirà croissant, paste, pane e panini da favola, per una colazione in grado di risvegliare anche i morti. Attenzione, però, il locale è solo boulangerie, il caffè dovete procurarvelo altrove. Indirizzo: Du Pain et des Idées, 34 rue Yves Toudic, 75010 Parigi.

Hugo et Victor. Una pasticceria specializzata in accostamenti di sapori originali e arditi, ma sempre buonissimi. Vasta scelta di dolci al cioccolato. Da provare la loro millefoglie. Indirizzo: Hugo et Victor, 40 Boulevard Raspail, 75007 Parigi.

Pâtisserie Boulangerie Boris. Una piccola e deliziosa pasticceria sulle colline di Montmartre, con arredi e decorazioni di altri tempi. Qui trovate dolci golosi e raffinati, preparati con ingredienti genuini. Da provare la torta al limone e quella al Grand Marnier, la specialità della casa.

Guida di Parigi: 10 cose da vedere

Tags:

Altri Articoli Interessanti: