ViaggiNews

Oscar 2017. Chi non vince la statuetta va in vacanza in Italia/ La Gift Bag

lunedì, 27 febbraio 2017

Oscar

. (Photo by Christopher Polk/Getty Images)

Ieri sera il Dolby Theatre di Los Angeles ha ospitato l’89esima edizione di consegna dei Premi Oscar 2017. È stata una serata intensa dove il film “La La Land” si è aggiudicato ben 6 statuette anche se è stata illusa, per un attimo, di aver vinto anche l’Oscar come miglior film.

Sul palco è infatti arrivata la busta contenente il nome del vincitore ed era proprio il film di Chezelle. Peccato fosse un errore. Sono infatti intervenute le uniche due persone appartenenti all’organizzazione che conoscono in anticipo i vincitori dei premi e hanno dichiarato che c’era stato un errore nella consegna delle buste. Hanno sventolato davanti alle telecamere quella corretta con il nome del film “Moonlight” e così i protagonisti della pellicola “La La Land” sono stati mestamente accompagnati giù dal palco.

Al di là di questi errori, ciò che incuriosisce e interessa gli amanti dei viaggi è il contenuto della “Gift Bag” consegnata a tutti i partecipanti alla notte degli Oscar che però non hanno vinto niente: il valore di questo “premio di consolazione? Quasi 100mila dollari.

La “Gift Bag” degli Oscar: ecco cosa contiene

Chiamarlo premio di consolazione, visto cosa contiente, per noi “umani” è quasi assurdo. Ma invece per gli attori e le star del mondo degli Oscar è proprio così. All’interno della busta ci sono tanti regali particolari, ma soprattutto ci sono anche delle vacanze!

  • Due weekend alla SPA “Golden Door” di San Diego: un premio per rilassarsi dopo la sconfitta, diciamo così. Un regalo dal valore di oltre 8000 dollari.
  • Tre notti al Ranch “Lost Coast”: in California per divertirsi e consolarsi dopo non aver vinto nemmeno una statuetta. Un regalino del prezzo di 40mila dollari.
  • Tre notti a Sorrento: si va anche in Italia, precisamente al “Grand Hotel Excelsior Vittoria” per 5mila dollari
  • Tre notti sul Lago di Como: ancora una tappa italiana, per tre giorni al Grand Hotel Tremezzo sul Lago di Como da 800 dollari a notte.

Oltre a questi regali dedicati ai viaggi le star hanno ottenuto anche regali un po’ strani: un burro cacao, una crema per la pedicure, patch ascellari per evitare di macchiare le camicie con il sudore, una guida per tonificare il pavimento pelvico, un kit di primo soccorso, 199 cartoline con motti positivi, un braccialetto di oro e diamanti, 10 sedute con il personal trainer delle star “Alexis Seletzky”, una fornitura di mele biologiche, 64 pastelli colorati.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: