ViaggiNews

Capodanno 2017 in piazza a Venezia: tutte le informazioni utili

venerdì, 16 dicembre 2016

Capodanno a Venezia

Capodanno 2017 in piazza a Venezia: gli eventi in programma. Dopo avervi segnalato gli eventi del Capodanno 2017 nelle principali città italiane (Milano, Roma, Firenze, Napoli, Bologna e Torino), passiamo ora ad un’altra meravigliosa città italiana: Venezia. La meravigliosa città lagunare, unica al mondo per la sua straordinaria bellezza, è una meta affascinante e suggestiva.  Anche in inverno, nonostante il rischio di acqua alta, Venezia è bellissima, incredibilmente malinconica e struggente quando è avvolta da un velo di nebbia. Nel periodo natalizio la città è ancora più bella, con le luminarie natalizie, gli spettacoli a teatro, i concerti solenni nelle chiese e il clima gioioso di festa. La festa di Capodanno in piazza San Marco, con i fuochi di artificio sulla laguna, poi, è uno spettacolo da non perdere.

Capodanno 2017 a Venezia: dove andare e cosa fare

Qui sotto vi segnaliamo gli eventi organizzati a Venezia nella notte del 31 dicembre, per festeggiare alla grande il Capodanno 2017. Ecco le informazioni utili.

Capodanno 2017 in Piazza San Marco a Venezia

Come ogni anno, in Piazza San Marco a Venezia si ripete il rito della grande festa di Capodanno in piazza. Già dalle prime ore della sera la bellissima e più importante piazza di Venezia si riempirà di persone. Veneziani e turisti insieme per dire addio all’anno vecchio e dare il benvenuto al nuovo. Migliaia di persone nella grande piazza San Marco, davanti alla sontuosa basilica. La serata sarà accompagnata da musica e spettacoli. Allo scoccare della mezzanotte le coppie presenti in piazza si baciano in contemporanea, mentre partono le musiche tipiche veneziane e soprattutto il grandioso spettacolo dei fuochi di artificio sul Bacino di San Marco. Una festa da non perdere.

Prima della festa in piazza potete cenare in uno dei tanti alberghi e ristoranti che organizzano cene e cenoni. Oppure, se volete vivere la notte dell’ultimo dell’anno come dei veri veneziani il consiglio è quello di passeggiare per le vie della città, senza una meta precisa, fermandovi a mangiare delizioso cibo da strada veneziano, accompagnato dall’immancabile bicchiere di vino, in uno dei tanti bacari aperti sulle piazze e lungo le calli. I bacari sono piccoli locali veneziani che servono i tradizionali cicchetti, aperitivi e spuntini tipici di Venezia. Ne troverete tantissimi, con un’offerta di cibo vasta e sfiziosa. Quelli più caratteristici, però, saranno lontano da Piazza San Marco, dove ci saranno soprattutto bacari e chioschi turistici. La soluzione di cenare per strada, ai bacari, è anche la più economica.

Capodanno 2017 a Venezia: le altre soluzioni

Oltre alla piazza ci sono tante altre soluzioni e altri modi per festeggiare il Capodanno a Venezia.

  • Ristoranti e hotel. Venezia ha una vastissima offerta di ristoranti, dai più lussuosi ai più economici, dove trascorrere la serata dell’ultimo dell’anno, se non amate il freddo e la folla. Troverete una infinità di soluzioni e offerte e avrete la possibilità di gustare i piatti tipici della tradizione veneziana, come il baccalà mantecato. Molti anche gli alberghi che organizzano cenoni e veglioni, con musica e spettacoli, anche con feste di lusso. Se avete un budget da stanziare, un cenone in un albergo-ristorante con vista sul Canal Grande è un’esperienza indimenticabile.
  • Cena in barca. Un’altra occasione imperdibile per festeggiare il Capodanno 2017 è la cena in barca per i canali. Troverete apposite imbarcazioni allestite a ristorante in partenza dalla Riva delle Zattere, che attraverseranno il Canale della Giudecca, fino al Porto del Lido. Ci sarà anche l’attracco in Riva dei Sette Martiri, per poter partecipare alla vicina festa in Piazza San Marco e assistere ai fuochi di artificio. Poi si risale in barca e riprendono i festeggiamenti a bordo. Per la gita in barca con cena si parte alle 19.45 e si rientra alle 2.00 del mattino, sempre in Riva delle Zattere.
  • Teatro La Fenice. Oltre al classico concerto di Capodanno che si tiene in tarda mattinata il 1° gennaio (ore 11,15) e viene trasmesso da RaiUno, il Teatro La Fenice di Venezia manda in scena il concerto anche il 31 dicembre, al pomeriggio, alle 16.00, con l’Orchestra e il Coro della Fenice.
  • Teatro Goldoni. Per trascorrere la sera dell’ultimo dell’anno a teatro c’è il Goldoni. Lo storico teatro veneziano presenta lo spettacolo commedia “Romeo e Giulietta L’amore è saltimbanco”, con Anna De Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello. In scena il 31 dicembre alle 21.00 e il 1° gennaio alle 17.00
  • Bagno di Capodanno. La mattina del 1° gennaio i più coraggiosi potranno lanciarsi nell’avventura del primo bagno dell’anno al Lido di Venezia. Un tuffo nelle acque gelide della laguna per salutare l’anno nuovo.

La notte di Capodanno a Venezia verranno aumentate le corse dei vaporetti per consentire lo spostamento e il deflusso dei partecipanti alla festa.

Capodanno in Piazza San Marco a Venezia – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: