ViaggiNews

Eventi a Roma: una fine di ottobre ricca di novità

mercoledì, 26 ottobre 2016

Roma

Eventi a Roma

Eventi a Roma a fine ottobre. Si preannuncia un weekend di fine ottobre ricco di eventi importanti a Roma. La Capitale si presenta in gran spolvero per il Ponte di Ognissanti, con tante belle novità e attrazioni per i romani e i turisti.

L’evento più atteso è sicuramente l’inaugurazione del Nuovo Centro Congressi dell’Eur, opera dell’architetto romano Massimiliano Fuksas e dai lui chiamato The Floating Space, ma che i romani hanno subito soprannominato Nuvola di Fuksas. All’interno del grande palazzo in vetro, infatti, c’è una struttura sospesa, ricoperta con fibre di vetro, che ha le sembianze di una nuvola e ha dato così nome a tutto il progetto. Il Palazzo del Nuovo Centro Congressi è un’imponente struttura in vetro e acciaio composta di tre elementi: la Teca, la Nuvola e la Lama. La Teca, che al suo interno contiene la Nuvola, è alta 39 metri, larga 70 e lunga 175 m per 7.800 mq, è realizzata con una struttura in acciaio e una doppia facciata in vetro. La Teca può ospitare conferenze, mostre e altri eventi pubblici. All’interno della Teca, sospesa, c’è la struttura principale dell’opera: la Nuvola, rivestita da 15.000 mq di fibra di vetro, che contiene l’Auditorium, da 1.800 posti rivestito in legno, e cinque livelli principali collegati fra loro da scale mobili e alla Teca con passerelle sospese. La Lama, invece, è un edificio autonomo da 17 piani ed oltre 18.000 mq, ospita un grande hotel che, con 439 stanze, sette suite, una spa e un ristorante, offrirà alloggio ai congressisti. Nel livello interrato sono presenti spazi congressuali per 7.800 mqe sale congressuali per 600 mq, suddivisi in 4 sale conferenze, uffici, depositi e aree parcheggio. Tutto il complesso è ad elevata sostenibilità energetica e per la sua realizzazione sono stati impiegati ben 18 anni di lavoro. Il Nuovo Centro Congressi Nuvola di Fuksas dell’Eur di Roma verrà inaugurato sabato 29 ottobre. L’ingresso sarà esclusivamente su invito, ma l’evento sarà trasmesso in diretta televisiva da Rai Uno.

Sempre all’Eur, aprirà in questi giorni anche il Luneur, lo storico luna park di Roma e il più antico d’Italia. Le giostre e la grande ruota panoramica riapriranno per la gioia di grandi e piccini dopo 8 lunghi anni di chiusura. Il parco divertimenti, che si estende per 7 ettari, è stato ristrutturato e completamente rinnovato. Sarà interamente rivolto ai bambini 0-13 anni, con strutture ad hoc: giostre, giochi, ludoteca, percorsi didattici, bagni a misura di bambino e spazi per le mamme, con luoghi per allattamento e il cambio dei piccoli. In tutto e attrazioni e giochi per i bambini sono 25. L’inaugurazione è in programma per il 27 ottobre. Nel fine settimana di Ognissanti sono in programma feste a tema per Halloween.

L’altro grande evento del prossimo weekend romano è l’apertura della mostra “Van Gogh Alive – The Experience”, l’esposizione video e interattiva delle opere del pittore olandese Vincent Van Gogh. Si tratta di una mostra multisensoriale che farà letteralmente entrare gli spettatori nei celeberrimi quadri di Van Gogh, animandoli. Verranno riprodotte 800 opere realizzate dal pittore tra il 1880 il 1890, proiettandole in 3 mila immagini su maxi schermi da 40 videoproiettori HD. La mostra si è aperta in questi giorni e si potrà vederla fino al 26 marzo 2017, a Palazzo degli Esami a Trastevere.

Van Gogh Alive – The Experience – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: