ViaggiNews

Storia della Germania Punk: i luoghi e i quartieri cult

lunedì, 24 ottobre 2016

14th May 1977:  Young punks queuing outside the Rainbow, London, to see The Clash and The Jam in concert.  (Photo by Chris Moorhouse/Evening Standard/Getty Images)

(Photo by Chris Moorhouse/Evening Standard/Getty Images)

La Germania è una terra che, almeno nell’immaginario, è fredda, grigia e a tratti anche dura. Visitandola invece ci si rende conto che quesa nazione offre tantissimi paesaggi diversi, svariate città emozionanti da scoprire e un substrato culturale molto interessante.

C’è stato però un periodo in cui la Germania è stata anche la culla di un movimento musicale, sociale e culturale molto impegnativo: il punk. Siamo intorno al 1970 e qui il punk è arrivato pochi istanti prima rispetto all’Inghilterra e agli Stati Uniti con una “violenza emotiva” indimenticabile.  Il movimento punk si è espresso, come tutti sanno, soprattutto a livello musicale con artisti come The Clash o i Sex Pistols e, in Germania, hanno ispirato artisti come i PVC, nati e cresciuti a Berlino Ovest, Big Balls and the Great White Idiot ad Amburgo.

I luoghi cult del punk in Germania

BLACKPOOL, ENGLAND - AUGUST 04:  Punks from around the world gather in Blackpool for the four day Rebellion Festival on August 4, 2016 in Blackpool, England. Thousands of punks have descended on Blackpool seaside resort for the annual Rebellion festival, featuring modern punk bands and the heydey of the rebel punk rock movement. The festival held in Blackpool's Winter Gardens lasts for four days. The popularity of the event has grown and now includes an outdoor concert area to cater for punk fans.  (Photo by Christopher Furlong/Getty Images)

(Photo by Christopher Furlong/Getty Images)

Nonostante gli artisti punk più famosi fossero inglesi, il mondo tedesco del punk si è fatto letteralmente sentire dando vita a quello che è stato poi chiamato Neue Deutsche Welle (New Wave tedesca) o post-punk, soprattutto in città come Amburgo con la famosa ZickZack Records. Ecco allora che gruppi come Fehlfarben o Nina Hagen portano la città di Amburgo alla ribalta per i fan del punk.

Berlino non resta certo ferma in questo momento di grande fermento punk: il quartiere Kreuzberg era infatti diventato un vero e proprio rifugio punk e artisti com Iggy Pop e David Bowie sono passati di qui e hanno fatto alcune esibizioni che hanno letteralmente cambiato la storia. Il locale più famoso e passato alla storia è l’ex birreria S036, nata nella seconda metà dell’800 e poi diventata un rifugio per artisti punk che qui avevano spazio e modo di esibirsi. Ma non solo, qui si sfogavano gli animi bollenti dei giovani di quegli anni con risse che sono praticamente passate alla storia tra punk, neonazi e fan della new wave.

BLACKPOOL, ENGLAND - AUGUST 04:  Punks from around the world gather in Blackpool for the four day Rebellion Festival on August 4, 2016 in Blackpool, England. Thousands of punks have descended on Blackpool seaside resort for the annual Rebellion festival, featuring modern punk bands and the heydey of the rebel punk rock movement. The festival held in Blackpool's Winter Gardens lasts for four days. The popularity of the event has grown and now includes an outdoor concert area to cater for punk fans.  (Photo by Christopher Furlong/Getty Images)

(Photo by Christopher Furlong/Getty Images)

Intorno al 1980 la scena punk cambia ancora e si sviluppa soprattutto nella Germania dell’Ovest dove il Deutschpunk con i suoi testi semplici, ritmi veloci e messaggi politicamente orientati a sinistra, prende il sopravvento. Il punk si diffonde a macchia d’olio in tutta la Germania e diventa una sorta di bollettino di guerra per gli eventi della Guerra Fredda.

Berlino, oltre agli artisti della scena punk, ha poi ispirato tantissime star del mondo musicale rock. Zone come Karl-Marx-Allee, la porta di Brandeburgo, il distretto di Kreuzberg hanno ispirato artisti di grande fama internazionale come gli U2 o, come abbiamo già spiegato, Bowie e Iggy Pop. In questi quartieri e strade si respira proprio l’anima musicale della Germania e di Berlino e se siete dei fan di questo genere musicale non potete assolutamente perderveli.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: