CONDIVIDI
La città olandese di Nimega (DutchScenery, iStock)
La città olandese di Nimega (DutchScenery, iStock)

La capitale verde d’Europa per il 2018 è una città dell’Olanda, Nimega. Si tratta della più antica città del Paese, che nel 2005 ha festeggiato duemila anni di storia. Nimega si trova nella provincia di Gheldria, a pochi chilometri dalla Germania, e ha una popolazione di circa 160 mila abitanti.

La Commissione Europea ha assegnato con anticipo a Nimega il titolo di European Green Capital 2018.

Premiata anche la città irlandese di Galway con il titolo di European Green Leaf 2017.

I premi alla due città europee sono stati assegnati a Lubiana, la città slovena che attualmente detiene il titolo di European Green Capital. A consegnare i riconoscimenti è stata Joanna Drake, vice direttore generale della Direzione Ambiente della Commissione Europea. Per essere premiata come “green city”, una città deve salvaguardare la salute e il benessere dei cittadini, con iniziative e provvedimenti concreti che puntino ad avere aria e acqua pulite, sviluppo urbano sostenibile, accesso e fruibilità delle aree verdi, ma anche l’impegno ad affrontare i temi più grandi e cruciali per l’umanità come i cambiamenti climatici e la biodiversità.

La città di Nimega ha convinto la giuria del premio presentando una sua visione di tutela dell’ambiente chiara e precisa, integrata con il suo tessuto urbano e diretta a coinvolgere in modo ampio stakeholder e residenti. Anche Galway ha convinto i giudici con una presentazione originale, della quale è stato apprezzato in particolare l’approccio alla crescita e al sostegno alle Piccole e medie imprese in chiave “green”, così come l’impegno nella formazione e nel proporsi come “green ambassador”. Le città che ottengono i riconoscimenti di European Green Capital e European Green Leaf, infatti, si impegnano a promuovere le migliori pratiche in tema di ambiente e ad ispirare in questo senso le alte città europee.

Le città premiate finora come European Green Capital sono: Stoccolma (2010), Amburgo (2011), Vitoria-Gasteiz (2012), Nantes (2013), Copenaghen (2014), Bristol (2015), Lubiana (2016), Essen (2017) e Nimega (2018).

Cos’è il riconoscimento di European Green Capital – VIDEO