Meteo, arriva l’anticiclone Hannibal

pioggia

Se il weekend del primo maggio (così come quello del 25 aprile) è stato funestato da piogge e temporali, arriva ora il contrappasso meteo con l’anticiclone Hannibal. Il nostro Paese sta per essere investito dall’Alta Pressione che farà splendere il sole e rialzare il termometro portandoci a vivere giornate quasi estive.

Prima dell’anticiclone Hannibal parte dell’Italia sarà però interessata da una perturbazione che porterà sull’Italia orientale, e in particolare su Veneto, Emilia Romagna, Toscana orientale e regioni adriatiche, temporali e una fresca corrente di tramontana tra martedì 3 e la sera di mercoledì 4.

Dopo questo passaggio il sole dominerà pressoché tutta l’Italia e la colonnina di mercurio raggiungerà i 26 gradi di massima al sud e intorno ai 22 sul resto della Penisola. Questa ondata di Hannibal però non garantirà un bel weekend: infatti tra sabato e domenica una bassa pressione presente sulle Baleari influenzerà la situazione meteorologica sul nostro Paese. Sabato attesi nubifragi sulla Sardegna in estensione sulle regioni tirreniche e sugli Appennini. Domenica il maltempo si sposterà anche al Nord Ovest in particolare sul Piemonte e nel corso della giornata temporali su Umbria, Toscana e Lazio. Meglio al Sud dove il clima sarà asciutto. Le temperature, nonostante la pioggia, non diminuiranno attestandosi su valori prettamente primaverili.

 

Previous articleBerlino: la decisione shock che penalizza i turisti
Next articleLeicester: la città dove tutti vogliono andare, ecco come
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.