CONDIVIDI
Bayburt D915 (Screenshot YouTube)
Bayburt D915 (Screenshot YouTube)

La strada più incredibile e terrificante al mondo si trova in Turchia, nella provincia nord-orientale di Trebisonda, ed è la Bayburt D915. Si tratta di una strada sterrata che si arrampica sulla montagna ed è formata da ben 29 tornanti con curve a gomito. La Bayburt D915 è lunga 106 chilometri ed è sprovvista di guardrail di protezione, sotto c’è lo strapiombo.

Le curve sono talmente strette che occorrono diverse manovre per superarle. Secondo il sito specializzato www.dangerousroads.org è la strada più pericolosa del mondo, le immagini, spiega il sto, non riescono a rendere l’idea di quanto sia pericolosa. Sono i “suicidi”, i pazzi o le persone pagate per farlo dovrebbero guidare lungo questa strada, scrive Dangerousroads. Assolutamente da evitare per i deboli di cuore e di gambe. Un viaggio adrenalinico solo per guidatori più che esperti.

La Bayburt D915 è stata costruita dai russi nel 1916 a ridosso del monte Soganli, una montagna di 1.800 metri della catena montuosa turca, nella valle di Soganli. Durante l’inverno un tratto della strada viene chiusa a causa del vento forte e del ghiaccio che la rendono ancora più pericolosa.

La strada viene usata quotidianamente dai turchi per attraversare la valle, non solo per sfida o divertimento ma anche per andare a lavorare. La Bayburt D915 è ritenuta ancora più pericolosa del celebre Camino de la muerte in Bolivia. Lungo il suo percorso sono morte diverse persone.

Ecco un video con l’impressionante percorso della Bayburt D915.

Di Valeria Bellagamba