CONDIVIDI
Adaman sea and wooden boat in Thailand
Thinkstock

Paese che vai, usanza che trovi. Un antico detto che si potrebbe un po’ riutilizzare in tema marittimo. Infatti a seconda della regione in cui ci si trova il costo e i servizi offerti per passare una giornata in spiaggia cambia! Secondo un grosso reportage fatto dal Corriere della Sera infatti in Versilia, a Forte dei Marmi, due lettini e un ombrellone costano 50 euro. Prezzi ridotti invece in Puglia dove se ne spendono 15. Una buona via di mezzo la si trova nell’affollatissima Ostia e a San Felice Circeo con un prezzo medio di 30 euro tra luglio ed agosto.

La spiaggia ufficialmente meno cara di tutte è in Sicilia, precisamente ai bagni Poseidon di Cefalù cui va il recordo con una tariffa di 15 euro al giorno per due lettini e un ombrellone. Un’offerta che mettono a disposizione nche altri lidi come Monopoli, Margherita di Savoia, Mariori, Capo Palinuro, ma qui, ad incidere negativamente è il parcheggio che è a pagamento e ha subito una notevole impennata. 
Prezzi abbordabili, dato anche il contesto ambientale splendido, a Taormina dove il costo medio di due lettini e un ombrellone è di 25 euro, 30 ad agosto. Carissima invece la spiaggia di Lerici a La Spezia in Liguria con un costo medio di 110 euro per due lettini e un ombrellone in alta stagione.

Discorso diverso invece per la Liguria dove 2 lettini e un ombrellone ad Alassio costeranno 55 euro, ma allo stesso tempo accanto agli stabilimenti più cari d’Italia c’è un vero e proprio proliferare di spiagge libere: ben il 40% del totale.

Per quanto riguarda invece una delle mete top per l’estate, la Sardegna, mettiamoci l’anima in pace perchè i prezzi sono sempre abbastanza cari, ma vi sono anche tante offerte! Per un soggiorno di una settimana in Sardegna, in una località di mare come San Teodoro oppure Ottiolu o Capo Coda Cavallo, vi sono delle offerte al di sotto di cento euro a persona! Si parte dall’offerta a 42 euro a persona per un bilocale ad Ottiolu a 5 stelle, vicino Olbia ed a circa 4 km da San Teodoro e Budoni. Il pernotto per 7 notti è nelle date 3, 10, 17, 24 e 31 maggio, 7, 14, 21 o 28 giugno, 5, 12, 19 e 26 luglio. Allo stesso prezzo e nelle stesse date vi sono anche alcune sistemazioni a San Teodoro.

Stesso discorso anche per il Salento. Meta gettonatissima, nel mese di luglio i prezzi più convenienti sono nella prima settimana del mese tra il 4 e l’11 luglio. La media dei prezzi parte comunque dai 150 euro a salire, con un ampia scelta nella fascia sopra ai 200 euro a persona tra Otranto e Gallipoli, in appartamenti o hotel e B&B. Ad agosto le offerte riguardano l’ultima settimana del mese tra il 29 agosto e il 5 settembre, con una media tra i 150 euro e i 200 euro a persona. Mentre tra il 5 e il 12 settembre, i prezzi ricominciano ad abbassarsi nella media tra i 120 e i 15o euro.